La prossima stagione di D&D sarà Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden

E’ stato annunciato ieri sera in diretta su D&D Live 2020: “Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden” è il titolo della nuova campagna di D&D.
La stagione 10 di D&D non si sposta quindi nei piani (come auspicavo), ma ci porta nelle lande gelide di Icewind Dale, nell’insediamento isolato di Ten-Towns.

Gli appassionati di Forgotten Realms e lettori appassionati delle avventure di Drizzt do’urden saranno sobbalzati sulla sedia, come si fa a non ricordare con un pò di nostalgia i primi libri di R.A. Salvatore ambientati in quei luoghi?

Ma vediamo quali saranno i contenuti di questa avventura.
Nella pagina ufficiale su dnd.wizards.com troviamo scritto:

Sotto ad un cupo cielo notturno, ti trovi innanzi ad un torreggiante ghiacciaio a recitare un’antico rituale, causando una crepa nella grande muraglia di ghiaccio. Oltre questa fessura silenziosa, le Caves of Hunger ti attendono. E oltre questa gelida prigione c’è un segreto così vecchio e terrificante che pochi osano parlarne. I maghi pazzi della Fratellanza Arcana desiderano ardentemente possedere ciò che il dio dell’ira dell’inverno ha conservato così freddamente, come lo desideri tu! Quali segreti e tesori fantastici sono sepolti nel cuore nascosto del ghiacciaio, e cosa significherà la loro scoperta per gli abitanti di Icewind Dale? Riuscirai a salvare Ten-Towns dalla notte eterna di Frostmaiden?

Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden sarà distribuito sia come un’avventura con copertina rigida di 320 pagine e sia digitalmente su piattaforma come D&D Beyond, Roll20, Fantasy Grounds.
Questa storia vi immergerà nel gelido e pericoloso ambiente della lande ghiacciate, disporrete di avventure modulari che possono essere giocate separatamente o insieme come una storia generale e oltre 50 nuovi blocchi di statistiche su creature, incluso quella di Auril the Frostmaiden, una divinità minore i cui piani metteranno i personaggi e tutte le lande ghiacciate in pericolo mortale.

Ma vediamo in sintesi alcune anticipazioni sull’avventura narrati durante il live e riassunte dall’amico Alessandro Saggiorato di D&D AL Vicenza:

Luogo

La campagna è ambientata nel Frozenfar, la regione artica a nord della Costa della Spada. Icewind Dale è un luogo freddo e ostile, e per molti mesi all’anno è in uno stato crepuscolare a causa della latitudine e delle condizioni meteorologiche, mentre il clima è quello della tundra artica con temperature che vanno dai +21° ai -40°.
Non ci sono strade e gli spostamenti sono lenti e pericolosi. Slitte trainate da cani o racchettoni da neve sono i soli mezzi di trasporto utili.
L’unica traccia di civiltà consiste in un alleanza di dieci centri abitati di piccole dimensioni chiamato Ten Towns.

Avversario principale

L’avversario principale della campagna è Auril, dea minore del freddo e responsabile di un fenomeno chiamato Rime of the Frostmaiden, legato al freddo e all’oscurità, che ha causato e sta causando gravi problemi alla sopravvivenza degli abitanti della valle.
Durante la campagna potrà manifestarsi agli eroi sotto diverse forme.

Mood della campagna

Il mood della campagna è horror moderno basato sul senso di incertezza e isolamento. Se l’avete visto potrete pensare alla serie TV The Terror (Amazon Video).
Ci saranno un sacco di citazioni e molto horror moderno simile a quello conosciuto in opere come The Shining, Alien, Jaws, ecc.

Livello dei personaggi

La campagna parte dal livello 1 e finisce a livello 12. Durante la creazione del personaggio per la campagna sarà introdotto un nuovo meccanismo narrativo, ogni personaggio avrà un segreto compromettente.
Questi segreti potrebbero rappresentare un vantaggio o un danno in alcune parti della campagna.

Struttura della campagna

La struttura della campagna sarà modulare in modo non dissimile da quello visto in Curse of Strahd e nel Essential Kit, alternando parti sandbox a parti più lineari tra le 26 location presentate nel modulo.
Ci sono diversi possibili finali alcuni dei quali estremamente drammatici.
Il modulo presenterà alcuni nuovi artefatti estremamente potenti e alcuni nuovi incantesimi.

alternative art cover

Data di uscita

La data di uscita è il 15 settembre 2020, ma si può già preordinare sulle varie piattaforma on line indicate più sopra.
L’avventura è disponibile anche con una Alternative Art Cover per collezionisti.

Questo articolo ha un commento

  1. Gabriele

    Pare bella.
    Il tema horror mi incuriosisce parecchio, peccato per il livello, se volessi giocarla prima o dopo una delle altre avventure gia’ pubblicate per FR servirebbe un impegnativo lavoro di adattamento.

Lascia un commento