Home Saga del Grande Vortice Cap2 - L'araldo del Nulla

Cap2 - L'araldo del Nulla

Le avventure contenute nel Capitolo 2 della Saga del Grande Vortice, narrano della diffusione del Culto del Grande Nulla nel Vestland e di come la capitale Norvvik rischi di capitolare sotto all’attacco dell’esercito dell’Ostland.
Il tessitore di tutto questo caos si rivela essere una certo Amestris, un negromante di Glantri, insinuatosi a Uppsala e a palazzo. Il mago servitore di Thanatos era altresì conosciuto con il soprannome de Il Corvo.
Ma altri attori si alternano come lo gnomo vampiro Agrid e i numerosi nobili e campioni del passato.
Tutte le vicende si svolgono a Norrvik, tranne alcuni riassunti dal fronte, raccolti a parte sotto alla voce “L’assedio di Bergen

massimizzare il critico

In Missione per il Vestland

La missione affidata e accettata dai campioni del Vestland è la seguente: ottenere giustizia nei confronti di Amestris. Per fare ciò i Campioni dovranno aprire un...

Lo gnomo Agrid

Il piccolo gnomo Agrid sorrideva al giovane maestro Atlas porgendogli una pallina di pezza. In quella minuscola creatura indifesa il maestro vedeva sè stesso...

Saluti e partenza

La festa a palazzo del re per l'impiccagione dei traditori si protrae fino a tardo pomeriggio. I vari Campioni e Jarls tracannano vino e...

Amestris il negromante da Glantri

Inizialmente fu conosciuto come il Corvo, l'oscuro capo degli Artigli di Corvo e di Dentediferro, in seguito come il rapitore della tribù di Asgard,...

Esce di scena Emil Doepler

E' il 10 di Flaurmont, nella Piazza del Castello di Norrvik, sono radunati tutti i consiglieri reale al completo, Jarls e Campioni ognuno nel...

Sete di giustizia: parte 2

Continua dal precedente post "Sete di giustizia: parte 1".Parla l'Alta Maga Astrior Ottar in presenza di re Harad e del consigliere reale Ingold Unn...

Sete di giustizia: parte 1

Al cospetto di Re Harad, e dei consiglierei reali Astrior Ottar e Ingold Unn, vengono convocati a palazzo il 7 di Flaurmont Khaless, Helin,...

Agrid vivo o morto?

Si può lasciare un vampiro libero di andarsene? Agrid sembra essere diventato assai collaborativo, ma ha detto tutto ciò che sapeva oppure no? Per...

Il Fato di Emil Doepler

5 di Flaurmont Il Jarls Emil Doepler dopo aver ricevuto l'ordine di lasciare Bergen per dirigersi a Norrvik, ha organizzato un carro con una scorta...

Il discorso del Re

"Sua signoria è invitata a palazzo al cospetto di re Harad il 4 di Flaurmont a solealto per un modesto banchetto commemorativo per gli...

Battaglia al castello

I pesanti portoni del castello di Norrvik cadono sotto l'impeto delle armate nemiche e sotto ai colpi magici di un potente mago. Adram, Khaless e...

L’ultima cavalcata di Aogàn

400 piedi circa separavano Aogàn Gotesund da suo "zio" Omer mentre spronava il cavallo sulla banchina del porto recante i segni della battaglia. Una...

Tyche la dea bendata

"La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo" questo è un detto che si trova in tutte le culture a Mystara, con...

L’eroe senza paura

Per avere 54 anni li portava davvero bene, agile più degli uomini della sua età e temprato ed allenato da 1000 battaglie con un...

I Grifoni di Asa

Barricati all'interno del tempio di Kagyar, Khaless, il suo amicone Adram e l'elfo Norwin cercano una via di fuga. L'accesso agli alloggi del chierico Bragas...

Hai paura Omer?

36 anni fa... Edda era soprannominata la Valkyria per il suo temperamento fiero e una bellezza fuori dal comune. Il suo corpo scolpito era ricoperto di...

La follia di re Harad

Il Comandante Geirmundr aveva superato la misura, come aveva osato opporsi al suo re? Nessuno poteva osare tanto senza rischiare la testa, se non altro...

L’Ambizione di Aogàn Gotesund

Norrvik era sotto attacco! Quante speranze avessero quei mercenari di far capitolare la capitale del Vestland nessuno lo sapeva, a giocare un ruolo determinante...

Vortex e il nano volante

All'enclave dei nani, il temibile drago nero ingaggiò battaglia nel cortile davanti al tempio di Kagyar. A fronteggiarlo c'erano Khaless e Norwin, mentre Adram fuori...