Un Desiderio Oscuro, il 5° capitolo dei comics di D&D è uscito in italiano

Amici fumettari, è uscito in questi giorni il 5° capitolo della collana Dungeons & Dragons dal titolo “Un desiderio Oscuro” e presenta una importante novità!
In questo articolo ve ne parlo facendo meno spoiler possibili sulla storia, davvero interessante.

Pensavo di avere tra le mani il 5° capitolo delle avventure su Minsc & Co. ed invece ho trovato qualcosa di differente.
Se volete sapere qualcosa di più sui precedenti 4 capitoli, vi suggerisco di leggere questo mio precedente articolo “Fumetti di D&D“.

un desiderio oscuro

Un Desiderio Oscuro, dal 2° al 20° livello

Questo nuovo capitolo dei fumetti di D&D è frutto della collaborazione tra Walters & Fowler , due autori, almeno per il sottoscritto, abbastanza sconosciuti. Un Desiderio Oscuro presenta una storia autoconclusiva di un gruppo di amici e avventurieri che lasciano la terra natia assieme, crescono, si dividono, combattono e … (?!?).

A fine del volumetto troviamo le schede in stile D&D5e dei protagonisti, fotografati al livello 2° e al livello 20°.
Difatti in tutto il volumetto vi sono continui flashback in cui ci vengono mostrati gli eroi giovani e alla prime armi, carichi di speranze e sogni come lo sono i giovani, e gli stessi eroi da adulti.

La protagonista assoluta è Helene, una Maga/Warlock delle isole Moonshae.
Helene è di razza umana (variante) mentre il suo BG è Sapiente.
Le scelte che effettuerà Helene condizioneranno inevitabilmente la vita dei suoi compagni d’avventura.

A seguire abbiamo:

  • Xander, un altro umano (variante), Guerriero con BG Viaggiatore straniero.
  • Rayonde, un dragonide Monaco con BG Pirata.
  • Aiden, un aasimar caduto Ladro con BG Criminale/spia.
  • Per finire la coppia di gemelli Kerrin e Karrin. Su questi due mi soffermo un attimo. Sono gestiti come se fossero un personaggio unico. Elfi dei boschi, Chierico dell’Arcano, con BG Studioso Isolato.

Non è la prima volta che troviamo le schede dei PG in stile 5e alla fine di questi volumetti. Su “La furia del gigante del gelo” abbiamo trovato le schede di Minsc & Co. al 6° livello.

Scelte e conseguenze

Molto spesso assisto alla presenza di Warlock al tavolo da gioco che sembrano non tenere conto del prezzo che dovranno pagare un giorno. Invece in questo fumetto le conseguenze ci sono. Il momento del patto, le scelte, le conseguenze, sono la cosa che mi hanno colpito e ispirato di più di tutta la narrazione.
Anche la citazione e i riferimenti a recenti ed illustri PNG della stagione 9 di D&D, preannunciavano come sarebbero andate a finire certe vicende.
Se giocate personaggi Warlock o siete master ed avete al vostro tavolo dei Warlock, ve ne consiglio vivamente la lettura.

Fumetto autoconclusivo

Slegare questo 5° capitolo dai precedenti è stato un azzardo, tuttavia ne posso capire l’intenzione. Spesso ci si trova di fronte alla scelta se iniziare o meno una nuova serie, soprattutto se americana (Sappiamo benissimo che sono bravissimi ad allungare il brodo senza mai giungere ad una conclusione).

Invece creare un volumetto autoconclusivo (in realtà è un piccolo arco narrativo) è un’ottima soluzione per chi vuole dare una sbirciata senza impegnarsi troppo.

Nei prossimi numeri torneremo a Minsc oppure la collana proseguirà con altri esperimenti di questo genere?
Pur essendo affettivamente legato a Minsc dai tempi del videogioco di Baldur’s Gate, esperimenti di questo tipo non mi dispiacciono affatto e spero ve ne siano altri.
Ecco quindi il mio desiderio oscuro, buona lettura a tutti 🙂

Link ad Amazon 🙂

Lascia un commento

  • Post last modified:2 Novembre 2020
  • Reading time:3 mins read