Home Tags Draghi

Tag: Draghi

Fizban’s Treasury of Dragons

Fizban’s Treasury of Dragons uscirà il 19 ottobre (D&D 5e)

Amici avventurieri ed amanti di Dragonlance, se a leggere il nome di Fizban avete avuto un tuffo al cuore, state tranquilli. Non è stata annunciata la versione di Dragonlance per la...
circoli druidici

Reidoth il druido

Per salire sul Pianoro delle manticore, e spiare i goblin, gli avventurieri avevano bisogno di una guida. La migliore guida era sicuramente il druido Reidoth.Reidoth era stato accusato dai mercenari Marchiorosso...

and the winner is…

Prima dell'alba Kurz e i suoi coboldi, assieme ai nuovi alleati, penetrarono nella cittadella. Le grandi porte erano aperte, il meccanismo di chiusura era stato rotto mesi prima durante la prima...

La morte della Grande Madre

Lasciato il villaggio di Dainax ed inviato un messaggio mentale agli alleati, i Guerrieri dell'Alba si dirigono verso le grotte dei Geonidi per richiamare con il loro aiuto i Vorax. Due giganteschi...

La grande madre

Assieme allo sciamano troglodita Utak, i guerrieri dell'alba esplorano quello strano mondo del piano elementale della terra costituito da caverne e laghi di lava. I trogloditi sono riusciti ad ambientarsi molto...

Fuori dal tunnel del divertimentoooo

Accampati nei pressi del portale nel mare astrale, circondati da pulviscolo velenoso, i guerrieri dell'alba attendono invano l'arrivo di Dainax, il drago nero che ha massacrato i naufraghi due giorni prima....

Siamo andati alla caccia del dragon, pen pen…

"Il drago è fuggito, ma se tornasse con dei rinforzi?" questa era la domanda che assillava gli eroi rimasti soli all'interno dell'area di bonaccia. La prima cosa da fare era andarsene!...

Dainax il nero

Nell'area di Bonaccia sono presenti 27 naufraghi, ciò che resta di tre equipaggi. Si presenta Loras, un mercante Githzerai e racconta agli avventurieri di essere naufragato 5 giorni fa. Tuttavia la...

Nimorazan il magnifico

(Premessa, se avete letto il Manuale del DM1 della 4e, e il nome Nimorazan vi è familiare, leggete prima questo articolo introduttivo.) Il Vestland è un regno giovane e selvaggio, dal clima...

La fuga di Kurz

Avete mai provato ad essere prigionieri di un drago?  Zartharyosix aveva occupato una caverna posizionata nell’occhio di Kurtulmak, una breccia naturale nella roccia del picco visibile alle creature volanti e nota ai...

Kurz il coboldo

Kurz è un coboldo di circa 40 anni, un'età importante per la sua razza che vive in media sui 60 anni, sempre che qualche avventuriero non li accoppi prima! Kurz però non...

La grande fuga

La grande fuga era stata pianificata nei minimi particolari. Il piano in teoria prevedeva lo scontro con il drago bianco, però di fatto era un modo elegante per consegnare la cittadella...

DURAHNAN OAKENSHIELD

Direttamente dalla biblioteca di Uppsala Nato a Casa Roccia in data imprecisata con una malformazione al braccio che non gli avrebbe permesso di competere con i grandi guerrieri della sua stirpe, fu...

L’ultima cavalcata di Aogàn

400 piedi circa separavano Aogàn Gotesund da suo "zio" Omer mentre spronava il cavallo sulla banchina del porto recante i segni della battaglia. Una distanza che sembrava interminabile, il tempo scorreva...

Tyche la dea bendata

"La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo" questo è un detto che si trova in tutte le culture a Mystara, con parole leggermente diverse a seconda delle usanze...

L’eroe senza paura

Per avere 54 anni li portava davvero bene, agile più degli uomini della sua età e temprato ed allenato da 1000 battaglie con un pizzico di magia che non guasta mai! Non...

I Grifoni di Asa

Barricati all'interno del tempio di Kagyar, Khaless, il suo amicone Adram e l'elfo Norwin cercano una via di fuga. L'accesso agli alloggi del chierico Bragas sono chiusi da una pesante porta di...

Hai paura Omer?

36 anni fa... Edda era soprannominata la Valkyria per il suo temperamento fiero e una bellezza fuori dal comune. Il suo corpo scolpito era ricoperto di cicatrici a testimoniare le innumerevoli battaglie con...

La follia di re Harad

Il Comandante Geirmundr aveva superato la misura, come aveva osato opporsi al suo re? Nessuno poteva osare tanto senza rischiare la testa, se non altro aveva avuto l'accortezza di non farlo davanti...