Horgar Firehand

Horgar Firehand

Horgar Firehand è un famoso condottiero duergar nato nella cittadella duergar di Sapphiredge, che ha condotto una sanguinosa e martellante campagna militare lampo contro casa roccia verso il 730 DI.

Casa Roccia perse diverse città nelle vie profonde del confine orientale fino a che i clan Everast e Torkrest non scesero in campo congiuntamente per difendere la propria terra.

La guerra durò in totale cinque anni e vide la sconfitta dei nani per ben 12 volte nei primi 8 mesi, prima che il condottiero Horgar Firehand sparisse nel nulla.

Le truppe duergar senza il loro capo persero di idee ed iniziativa; puntarono a consolidare i territori conquistati, ma finirono per perderli tutti negli anni successivi.

Le storie che circolano sulla sparizione di Horgar sono numerose, ma nessuna è attendibile, il clan Buhrodar ritiene che il nano sia stato esiliato da Kagyar in un’altra dimensione, i duergar ritengono che Horgar sia stato intrappolato da un mago da qualche parte e quando si libererà, riprenderà la guerra contro Casa Roccia.

I duergar dopo quella guerra si ritirarono nelle vie profonde e non vi furono più scaramucce con i nani. Molti popoli di superficie che vivono in prossimità di casa roccia, ignorano addirittura l’esistenza dei duergar essendo oramai due secoli che non appaiono in superficie.

Lascia un commento