Stile Penetrante (Piercer), quale risultato di dado ritirare?

Stile Penetrante, benefici

Anche se in alcuni casi spiegherò i benefici del talento, questo articolo non sostituisce la spiegazione puntuale e ufficiale del manuale che vi invito a consultare in contemporanea alla lettura dell’articolo. Anzi alcuni particolari sono stati volutamente omessi, poiché il mio è solo un commento alle manovre e non una pubblicazione di materiale coperto da copyright! Acquistate i Manuali!!!

Stile Penetrante offre 3 benefici:

Questo è facile, ci permette di aumentare di un punticino la caratteristica Forza o Destrezza a patto di non superare il punteggio di 20.
Il Talento si presta quindi sia a chi combatte in mischia che a chi combatte a distanza.

Anche questa è facile. Quando effettuate un critico che causa danni perforanti ad una creatura, ai danni aggiungete un dado extra di danno.
Ad esempio supponiamo che attacchiate con uno stocco e tiriate un 20 naturale. Invece che lanciare 2d8 + bonus caratteristica, lanciate 3d8 + bonus caratteristica.

Stile penetrante non vi vincola all’uso di nessuna tipologia di arma, potreste usare armi da mischia, da distanza, colpi senz’armi (vi sono razze che causano danni perforanti con i colpi senz’armi come i Minotauri) o improvvisate. Non ho controllato nella lista degli incantesimi, ma se vi fossero degli incantesimi o degli effetti che con un attacco (TxC) causano danni perforanti, potrete applicare questo talento anche ad essi.

Una volta per turno, quando infliggete danni perforanti contro una creatura, potrete ritirare il dado di danno e tenere il secondo risultato.
Per tornare all’esempio dello stocco, se tirando il d8 ottenete 2 potrete ritirare il dado, ma dovrete tenere il secondo risultato.

A questo proposito mi sono chiesto. Quando conviene ritirare il dado?

Quando ritirare il dado di un arco lungo col talento Stile Penetrante

Ho effettuato dei test su un foglio di calcolo per misurare la media migliore. Ho preso in considerazione tutti i dadi ed ecco di seguito i risultati.

Il d4 è usato dal pugnale e dal dardo. Credo sia difficile che si scelga questo talento per migliorare il danno di un pugnale ma non si può mai sapere cosa può capitare durante le avventure.

Se esce 1 si ritira sempre, se esce 4 non si ritira mai, ma rimane il dubbio se ritirare il risultato di 2 o 3.
Ecco i risultati in media della simulazione.

Quando ritirare un d4 col talento Stile Penetrante

Nella prima tabella ho ritirato il dado solo con un risultato di 1.
Nella seconda tabella ho ritirato il dado solo con il risultato di 1,2 e nella terza 1,2,3.

E’ davvero interessante notare come la scelta di ritirare solo quando esce 1 e la scelta di ritirare quando esce 1,2 o 3 coincidano.
La media di danno sarà pari a 2,875.
Ma la scelta migliore è ritirare il dado quando si ottiene 1 e 2 in quanto la media del danno è 3 (esattamente il risultato che si ottiene con lo stile di combattimento Combattere con le armi possenti).

Concludo questo primo confronto con: tirando un d4 si ritira quando esce 1 o 2.

Il d6 è usato dal arco corto, balestra a mano, giavellotto, hoopak (solo di punta in mischia), lancia, spada corta, scimitarra, tridente.
Per questo secondo esempio non vi riporterò tutte le tabelle ma solo un paio.

Salto il caso più semplice ovvero ritirare il d6 quando si ottiene 1.
Invece procedo con ritirare il d6 quando escono punteggi tra 1 e 4.

Quando ritirare un d6 col talento Stile Penetrante

La prima tabella ci mostra la media se si ritira il dado con il risultato di 1,2 mentre la seconda se si ritira il dado con 1,2,3. Non mostro a video invece il risultato di 1,2,3,4 che coincide con il risultato di 1,2.
Il miglior risultato l’abbiamo quando si ritira il dado se il risultato del primo dado è 1,2,3 in quanto la media del danno è 4,25.

Concludo questo secondo confronto con: tirando un d6 si ritira quando esce 1, 2 o 3.

Il d8 è usato dall’arco lungo, lancia versatile, balestra leggera, morning star, piccone da guerra, stocco.
Anche per questo terzo esempio non vi riporterò tutte le tabelle ma solo un paio.

Salto i casi più semplici ovvero ritirare il d8 quando si ottiene 1 oppure 1,2.

Quando ritirare un d8

La prima tabella ci mostra la media se si ritira il dado con il risultato di 1,2,3 mentre la seconda se si ritira il dado con 1,2,3,4. Non mostro a video invece il risultato di 1,2,3,4,5 che coincide con il risultato di 1,2,3 ovvero 5,4375.
Il miglior risultato l’abbiamo quando si ritira il dado se il risultato del primo dado è 1,2,3,4 in quanto la media del danno è 5,5.

Concludo questo terzo confronto con: tirando un d8 si ritira quando esce 1, 2, 3 o 4.

Immagino abbiate notato che la media migliore finora l’abbiamo ottenuta con il risultato corrispondente a metà dado. Ma anche se si ritira il dado appena superiore o inferiore la perdita è davvero minima.

Il d10 è usato dalla balestra pesante, dalla picca e dalla pistola.
Ora sono curioso di scoprire se la metà del d10 ovvero 1,2,3,4,5, ci offrirà il risultato migliore.
Anche per questo quarto esempio non vi riporterò tutte le tabelle ma solo un paio.

Quando ritirare un d10

La prima tabella ci mostra la media se si ritira il dado con il risultato di 1,2,3,4 mentre la seconda se si ritira il dado con 1,2,3,4,5. Non mostro a video invece il risultato di 1,2,3,4,5,6 che coincide con il risultato di 1,2,3,4 ovvero 6,7.
Esattamente come avevo ipotizzato il miglior risultato l’abbiamo quando si ritira il dado se il risultato del primo dado è 1,2,3,4.5 in quanto la media del danno è 6,75.

Concludo questo quarto confronto con: tirando un d10 si ritira quando esce 1, 2, 3, 4 o 5.

C’è un’unica arma che causa 1d12 di danni perforanti, il Moschetto.
Indovinate d12 ci offrirà il risultato migliore con 1,2,3,4,5,6.
Ecco le tabelle per 1,2,3,4,5 e 1,2,3,4,5,6.

Quando ritirare un d12

Ve la faccio breve con il d12 ritirando 1,2,3,4,5,6 la media è 8, la più alta di tutti gli altri tentativi.
Psicologicamente trovo difficile da accettare di ritirare un 5 o un 6, tuttavia i numeri non mentono.

Concludo questo ultimo confronto con: tirando un d12 si ritira quando esce 1, 2, 3, 4, 5 o 6.

In quest’ultima tabella vi espongo la sintesi dei risultati.

Tipo di DadoMediaQuando ritirareMedia RitiroScarto medie
d42,51-230,5
d63,51-34,250,75
d84,51-45,51
d105,51-56,751,25
d126,51-681,5

Naturalmente chiedo a tutti di verificare se ho fatto qualche errore, ma i risultati sono molto lineari ed incasellati. La media del ritiro ci tornerà utile per il calcolo dei danni medi nelle build che farò prossimamente. E difatti questo articolo è nato proprio da una di queste esigenze.

Tornate a trovarmi per rimanete aggiornati con le ultime novità iscrivendovi alla piccola e tranquilla pagina FB e seguendomi sul profilo instagram @telodoioildungeo.it e sul canale Youtube.

Offerta

Ultimo aggiornamento 2024-06-11 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API