Bladesinger build 5e, quando esagerare fa male alla salute degli altri

Tra le varie proposte trovate in rete, ho scovato questa Bladesinger build davvero difficile da realizzare. Oggi proverò a metterla in pista analizzando pro e contro. Ma prima di tutto, cos’è un Bladesinger?

La sottoclasse del Bladesinger (vedi mia recensione), appartiene alla classe del mago ed è rivolta a quei giocatori che vogliono giocare un mago da mischia che sfrutti gli incantesimi per attacco e difesa.

Risorse utilizzate in questo articolo

La classe del mago ed alcuni talenti sono contenuti nel PHB. La tradizione arcana del Bladesinger si trova in SCAG. Alcuni incantesimi sono stati presi da XGtE.

bladesinger build

Vi sono vari modi per giocare un Bladesinger:

  • Mago puro ma con una difesa incredibile e capacità di concentrazione eccezionale.
    In questo caso il Mago sarà sviluppato come un normale incantatore. Puntate sull’intelligenza come caratteristica primaria;
  • Spadaccino arcano.
    Il mago entrerà in mischia e assesterà fendenti destra e a manca confidando sui suoi potenziamenti magici come scudo, immagini speculari, velocità, ecc.
    La caratteristica principale sarà la destrezza seguita a ruota dall’intelligenza.
  • Spadaccino marziale.
    Un incredibile mix di manovre offensive e difensive ed una notevole velocità di movimento. La caratteristica principale sarà la destrezza.
  • Frenetico punitore.
    Quando il paladino incontra la frenesia della battaglia, s’infila nella mischia e distribuisce con amore punizioni a tutti.
    Qui avete ben 5 caratteristiche minime a 13, davvero un casino.

Questo mio articolo fantasticherà proprio sul 4° caso e vi presenterà la bladesinger build del Frenetico Punitore (nome chiaramente di fantasia) 😀

tradizioni arcane: bladesinger

Una Bladesinger build, con Paladino e Ranger

Cos’è questo mostro?
A pagina 163 del Manuale del giocatore trovare i prerequisiti multiclasse.
Per il paladino sono Forza e Carisma 13.
Il Ranger vuole Destrezza e Saggezza 13.
Solo il Mago si accontenta di Intelligenza 13.
Per multiclassare tutti devono essere soddisfatti, compresi quelli della classe base, un bel pasticcio!!!

Ma per quale motivo fare tutta questa fatica?
Lo scopo è costruire un PG altamente agile e mobile, con una CA pazzesca, in grado di compiere fino a 5 attacchi a round ai quali può applicare senza remore Punizione Divina.
Come carburante per le punizioni utilizzerà gli slot da mago Bladesinger.

Per quale motivo usare il Mago e non classi più affini come Druido o Stregone?
Ottimizzazioni in tal senso possono essere pensate, ma in questo esperimento proveremo ad usare il Bladesinger per avere accesso ai potenti incantesimi difensivi ed offensivi del mago.

mago bladesinger build

Bladesinger 6 / Paladino2 / Ranger 3

Livelli minimi

Per sfruttare un pò le potenzialità della build ritengo che il livello minimo sia l’11°. Purtroppo potrete sfruttare solo un incremento di caratteristica / talento e a causa dei prerequisiti minimi, a questo livello non avrete nessuna stats a 20, male!

Tuttavia sarete in grado di apportare 5 attacchi a round con relative punizioni. Ecco in sintesi la build:

  • Bladesinger: 2 attacchi con l’azione, 3° attacco con l’azione bonus (combatterete con 2 armi) e 4° attacco grazie all’incantesimo Velocità.
  • Ranger: con Stile di CombattimentoCombattere con 2 armi” e 5° attacco grazie a “Devastatore dell’orda“, della sottoclasse del Cacciatore.
  • Paladino: punizioni a go go grazie agli slot (4/3/3/2) escludendo quelli usati per Immagini speculari, Velocità ed eventuali Scudo.

Immagino ora riusciate a vedere le potenzialità del personaggio.
Se dovete giocare avventure di alto livello lo prenderei seriamente in considerazione. Invece se partite dal basso potreste avere una vita davvero dura a causa dell’eccessivo livellamento dei punteggi e frammentazioni delle classi.

Distribuzione dei punteggi e scelta della razza (elfica)

Il Bladesinger può essere solo di razza Elfica. Questa concede un +2 alla destrezza. A seconda della sottorazza sarà possibile avere un ulteriore +1.
Per questa demo scelgo l’elfo dei boschi che concede un extra +1 alla saggezza, ma anche le altre razze non sono male, dipende dal vostro stile di gioco.

Con l’array standard non riusciremo mai a costruire questo PG, conviene optare per il Point Buy.
Forza 13, Destrezza 13(+2 razza), Costituzione 11, Intelligenza 13, Saggezza 12(+1 sottorazza), Carisma 13.
Un personaggio un pò piatto non c’è che dire, bravo in tutto, ma non troppo.

Destrezza 15 non è un gran punteggio e neppure costituzione 11. Inoltre con Intelligenza 13 non sarete un grande Bladesinger.
Prima di alzare qualsiasi punteggio dovremo attendere almeno 4 livelli in una classe.

Classe di partenza

Per alzare il prima possibile la Destrezza ed eventualmente costituzione o intelligenza si devono accumulare 4 livelli da Bladesinger. Però senza costituzione i primi livelli saranno davvero ostici.
Per tale motivo questo PG inizierà come ranger per partire con 10PF fin da subito.

Bladesinger build: progressione nei livelli

La soluzione che preferisco è fare i primi 2 livelli da Ranger e poi proseguire con 4 da Bladesinger.
Il nostro ranger combatterà poco efficacemente con l’arco al primo livello, mentre al secondo livello con lo Stile di CombattimentoCombattere con 2 armi” inizierà a combattere anche in mischia con 2 armi.
Al secondo livello dovrà selezionare l’incantesimo “Marchio del Cacciatore“.

Al terzo livello multiclasseremo Mago ed inizierà così la nostra strada fino al 6° livello in cui potremo prendere il primo aumento di caratteristica.
Scelgo di alzare la destrezza e l’intelligenza.
I nuovi punteggi saranno:
For 13, Des 16, Cos 11, Int 14, Sag 13, Car 13
Salvo utilizzo di armature magiche, il nostro PG avrà CA16 [armatura magica + Des], quando danzerà CA 18 [armatura magica + Des + Bladesong] e in caso di necessità raggiungerà CA 23 con la magia scudo.

Proseguiamo ulteriormente fino al 6° livello da Bladesinger (totale 8) per avere doppio attacco ed accesso agli incantesimi di 3° livello come Velocità.
Velocità consente di alzare la CA di +2 e di effettuare un’azione (o un attacco) aggiuntiva.

Al 9° e 10° livello passiamo al paladino, per accedere allo stile “Difesa” per migliorare la CA di +1, ma soprattutto per avere le Punizioni.
La CA base diventa quindi 17, con bladesong 19, con velocità 21 e con scudo magico 26: niente male!

11° livello saliamo come ranger, scegliamo l’archetipo Cacciatore e la capacità Devastatore dell’orda (tuttavia molti saranno tentati da Sterminatore di Colossi).

sottoclassi del ranger

Come proseguire dopo l’11° livello

Tenendo conto che il vostro TxC è solo di +7 contro un +9 di un qualsiasi PG ottimizzato per combattere con destrezza 20, avete due strade:

  • Massimizzare gli slot da mago per punire moltissime volte;
    In tal caso proseguite solo come Bladesinger.
    Se nel frattempo avete messo le mani su di una spada corta +1 risentirete di meno del gap.
    Proseguendo così avrete solo 2 aumenti caratteristiche/talenti.
  • Prendere un livello come ranger, per raggiungere subito un nuovo scatto di aumento di caratteristica.
    In questo caso aumenterei di nuovo la destrezza portandola a 18
    Proseguite i rimanenti livelli in Bladesinger per ricevere 2 aumenti ed arrivare così a Destrezza 20 e Intelligenza 16.

Danni senza punizioni

All’11° livello, grazie a velocità, il vostro mago farà 4 attacchi standard con +7TxC e danni pari a: +3(des) + 1d6 (spada corta).
1 attacco bonus con spada corta con +7TxC e danni pari a: +3(des) + 1d6 (spada corta).

Senza le punizioni, questi danni non superano le ferite che causerebbe un ranger puro ottimizzato da mischia privo di velocità. Bisogna essere consapevoli dello sforzo fatto fin qui.

Inoltre il ricorso a trucchetti da mischia come Booming Blade o Green Flame Blade non sempre paga (vedi confronto tra Trucchetti e Attacchi multipli). Invece l’utilizzo di una magia come “Shadow Blade” (XGtE) può incrementare notevolmente il danno dell’arma principale (2d8 psichici), ma essendo a concentrazione, rinuncerete a Velocità.
L’utilizzo di Marchio del Cacciatore entra in contrasto con Velocità (sono ambedue a concentrazione), quindi la scelta è ardua (Ringrazio Pierluigi per aver trovato l’errore 🙂 ).

mistificatore arcano

Bladesinger build: Statistiche al 18° livello

Ranger 4 / Paladino 2 / Bladesinger 12

For 13, Des 20, Cos 11, Int 16, Sag 13, Car 13
Salvo utilizzo di armature magiche, il nostro PG avrà CA19 [armatura magica + Des + difesa], quando danzerà CA 22 [armatura magica + Des + Bladesong + difesa] con velocità salirà a CA 24 e in caso di necessità raggiungerà CA 29 con la magia scudo.

Il TxC sarà di +11 con la spada corta.

Gli slot per punire al 18° livello saranno 4/3/3/3/2/1/1/1

Mi fermo volutamente al 18 poiché a vostra scelta potrete proseguire come Bladesinger o prendere 2 livelli da paladino ed un nuovo Incremento di caratteristiche (Carisma e Costituzione) oltre che una nuova sottoclasse del paladino.

Conclusione

Nonostante la scelta di un Personaggio simile sia causata dal desiderio di causare molti danni ogni round, costruendo la scheda con D&D Beyond mi sono reso conto che il personaggio non è del tutto appiattito sul combattimento.
Gli incantesimi da Paladino e Ranger e le abilità apprese (combinando razza, classi e BG) hanno dato vita ad un personaggio davvero interessante.

E voi cosa ne pensate di questa bladesinger build ? 😉

Questo articolo ha 5 commenti.

  1. Pierluigi

    Velocità e marchio del cacciatore sono entrambi incantesimi a concentrazione…

  2. Pierluigi

    Stocco e spada corta si possono usare insieme solo se hai il talento di combattente a due armi, non lo stile di combattimanto a due armi. Lo stocco non è un arma leggera: lo stile di combattimento a due armi serve a darti il bonus di attacco all’arma secondaria, ma comunque resta la limitazione che entrambe le armi devono essere leggere.
    Il talento invece ti da la possibilità di usare due armi pesanti (ma senza lo stile di combattimento a due armi l’attacco secondario non ha il bonus). Stile e talento a due armi sono fatti per completarsi a vicenda. Pero’ il nostro Bladesinger al livello 11 non ce la fa ad avere entrambi… quindi bisogna mollare lo stocco e usare un altra spada corta.

    1. Elam il Mago

      Grazie per le correzioni, non appena trovo un attimo verifico tutto e correggo 🙂

  3. Pierluigi

    Ti fara piacere sapere che ho creato per la mia nuova campagna una NPC Bladesinger “Frenetica Punitrice” di livello 11, proprio seguendo le tue indicazioni (a parte alcune piccole correzioni)

    Saluti
    Pierluigi

Lascia un commento

  • Post last modified:15 Settembre 2020
  • Reading time:7 min(s) read