Il 29 settembre è stato rilasciato su D&D Beyond “Expert Classes” un nuovo PDF di playtest per One D&D. Il PDF in inglese di 37 pagine è ottenibile seguendo le istruzioni che ho pubblicato nel seguente articolo “One D&D: il futuro di Dungeons & Dragons“. Invece in questo articolo vi darò una panoramica di cosa contiene.

Dopo il rilascio del primo pdf dal titolo “CHARACTER ORIGINS” prosegue la fase di Playtest con il nuovo materiale che andrà a costituire One D&D.
In questo nuovo documento troviamo ben 3 classi definite “Expert”, il Bardo, il Ladro e il Ranger.

Non spiegherò tutte le singole opzioni in quanto ognuno di voi può scaricarsi il PDF e leggerlo, sono più interessato a darvi una panoramica di cosa contiene “Expert Classes“. Tenete conto che è materiale di Playtest e per arrivare al 2024 abbiamo ancora molti mesi davanti. Tutto ciò che è incluso del PDF, gli autori fanno tempo a modificarlo altre 4 o 5 volte 🙂
Se quindi trovate una regola che vi piace non è detta che diverrà standard e viceversa 🙂

Cosa contiene il PDF “Expert Classes”

Le Expert Classes sono le tre classi di Bardo, Ladro e Ranger. Poi abbiamo le Mages Classes di cui fanno parte Maghi, Stregoni e Warlock. Seguono le Priests Classes di cui fanno parte Chierici, Druidi e Paladini. Infine abbiamo le Warriors Classes di cui fanno parte Barbari, Guerrieri e Monaci. Una nota afferma che anche l’Artefice fa parte delle Expert Classes ma non è presente nel documento rilasciato.
Ecco cosa troverete in estrema sintesi nel documento:

  • Classi di personaggi: Bardo, Ladro e Ranger, ognuna con una sottoclasse
  • Talenti: Ne avevamo già visti un po’ nel PDF precedente ed inoltre vi è l’aggiunta degli Epic Boon per chi supera il livello 20.
  • Lista degli Incantesimi: Grazie alla presenza del bardo ora abbiamo una lista di incantesimi, ma non i loro testi. Da notare che alcuni hanno cambiato scuola di appartenenza e sono indicati con un asterisco.
  • Glossario delle regole: In questo documento, troviamo nuovamente un po’ di regole. Hanno rivisto il d20test ed aggiunto molte altre cose come l’Ispirazione Eroica.

Classi di personaggi

Collegi bardici, breve guida alla scelta delle sottoclassi del bardo (5e)

La prima novità che si nota in questo documento è la raccolta delle classi in 4 gruppi. Questa suddivisione non sembra essere causale, infatti il documento specifica a pagina 2:

  • Abilità primaria di classe: questa non è una novità, ma si specifica che ogni classe ha una caratteristica che andrebbe aumentata per potenziare la classe. Tale abilità deve essere almeno 13 per il multiclasse. Già ora è così, ma vedremo meglio cosa intendono.
  • Gruppi di Classe (Expert, Priests, Mages, Warriors): Non ci sono regole particolari, ma il documento specifica che vi possono essere dei prerequisiti che fanno ad essi riferimento.
  • Sottoclassi: viene specificato che se volete provare le nuove classi con una vecchia sottoclasse potete farlo. Inoltre se la progressione dei livelli della vecchia sottoclasse non corrisponde con la nuova, applicate la vecchia progressione ai nuovi livelli. Ad esempio il nuovo ranger applica i privilegi di sottoclasse un livello prima rispetto alla versione 5e. Se applicate un vecchio archetipo, i vecchi privilegi sono anticipati tutti di un livello.
  • Sempre sulle sottoclassi, vedrete che tutte concedono privilegi al 3°, 6°, 10° e 14° livello. Può darsi che sia una caratteristica delle Expert Classes.

Prima di passare alle singole Expert Classes vi confermo che la progressione del bonus di competenza è rimasto lo stesso dell’attuale da +2 a +6 con progressione nei livelli rispettata.

BARDO, proposta per playtest

Confrontando la vecchia tabella di progressione del bardo con la nuova possiamo notare che il dado di ispirazione bardica è rimasto il medesimo e pure i suoi incrementi da 1d6 a 1d12.
Anche la tabella dei trucchetti è rimasta uguale.
Invece vi sono delle variazioni sui privilegi di classe e sugli incantesimi.

Come sono cambiati gli incantesimi del bardo in questa proposta

E’ sparita la tabella degli Incantesimi conosciuti mentre la precedente “Spell Slots per Spell Level” ora è divenuta “Prepared Spells per Spell Level“. La tabella è la medesima ma ha cambiato nome. In sintesi ora la tabella degli incantesimi conosciuti coincide con la tabella degli slot, ciò è più chiaro da capire, anche se offre meno flessibilità.

In aggiunta, se avete letto le news precedenti, il Bardo avrà accesso agli incantesimi Arcani. Quindi non esiste più una lista degli incantesimi da bardo. Tuttavia questi incantesimi devono essere delle scuole “Divination, Enchantment,Illusion, or Transmutation

Novità succosa: Il bardo ogni volta che compie un riposo lungo potrà cambiare gli incantesimi memorizzati. Questa è una notevole flessibilità!

Altra novità, Incantesimi sempre preparati. C’è un paragrafo con gli incantesimi consigliati da memorizzare al passaggio del livello chiamata “PREPARED BARD SPELLS”. Questo può essere utile ai giocatori che giocano il bardo per la prima volta. Attenzione che vi sono alcuni incantesimi che il bardo è costretto a memorizzare e che non potrà sostituire con altri. Sono quelli donati da “Songs of Restoration”. Sono incantesimi aggiuntivi alla Prepared Spells per Spell Level.

Il carisma rimane la caratteristica per lanciare gli incantesimi e il focus è uno strumento musicale.

Privilegi di classe del nuovo bardo

Brevemente:

  • Invariato dado vita (d8) e pf al primo livello. Mantenuto Carisma come abilità per gli incantesimi ed indicata come primaria.
  • Abilità 3 a scelta, però rimasti invariati i TS e gli strumenti e le armature. Armi solo semplici.
  • Ispirazione bardica: ora è legata al bonus competenza e non più al bonus carisma. Diventa un’azione di Reazione. La potete usare per curare o per aiutare gli alleati in un “d20test” (check di abilità o TxC).
  • Al secondo livello non avete più Factotum, ma invece Maestria in 2 abilità. Inoltre imparate Song of restoration che vi permette di avere degli incantesimi sempre preparati come “Healing Word, Lesser Restoration, ecc” che non contano come numero massimo di incantesimi che potete preparare e che non possono essere sostituiti con altri dopo un riposo lungo.
  • Le sottoclassi del bardo conferiscono i loro privilegi al livello 3°, 6°, 10° e 14° mentre in precedenza non c’era il 10° livello.
  • Al 4°, 8°, 12°, 16° e 19° sono confermati i talenti o aumento caratteristica (poi vediamo).
  • Factotum arriva al 5° livello mentre “Font of Inspiration” utile a ricaricare gli usi di Ispirazione bardica arriva al 7°
  • Countercharm di 6° non c’è più. Al dire il vero però non l’ho mai usata.
  • Anticipato al 9° livello Maestria invece che 10°.
  • Magical Secrets scende all’11° livello e cambia pelle. Mentre prima dava ulteriori possibilità anche al 14° e 18° livello, ora non più. Più avanti trovate al 15° Further Magical Secrets che aggiunge altri due incantesimi. Quindi abbiamo 4 incantesimi da ogni classe contro i 6 di prima.
    Tuttavia pare possiate cambiarli ad ogni riposo lungo, Wow.
  • Superior Bardic Inspiration surclassa Superior Inspiration e si prende prima al 18° livello.
  • Al 20° livello si ottiene un “Epic boon

Hanno un po’ rimescolato le carte, assomiglia molto al Bardo della 5e ma con alcune variazioni. L’aver slegato le ispirazioni dal bonus di Carisma permette di non essere ossessionati dal portare il carisma a 20. Invece l’utilizzo delle ispirazioni bardiche come azione di reazione è da provare.

Sottoclasse College of Lore

E’ stata riscritto il College of Lore.

  • 3° BONUS PROFICIENCIES: praticamente invariato
  • 3° CUTTING WORDS: stessi effetti
  • 6° CUNNING INSPIRATION: questo è nuovo, migliora il tiro del dado di ispirazione
  • 10° IMPROVED CUTTING WORDS: Se lo usate causate anche danni psichici, un piccolo miglioramento
  • 14° PEERLESS SKILL: potete usare l’ispirazione bardica su voi stessi per i check di abilità esattamente come prime.

Sparisce ADDITIONAL MAGICAL SECRETS, peccato!!!
Inoltre avrete notato che siamo passati da una sottoclasse con 3 Privilegi ad una sottoclasse con 4 Privilegi.
Se provate questo nuovo bardo con un vecchio collegio avrete il livello 10 senza opzioni.

RANGER, proposta per playtest

Il ranger di Exper Classes

Confronto il ranger con la versione del PHB e non con le modifiche opzionali introdotte con Tasha.
Qui è stato un po’ tutto rifatto.
E’ stato mantenuto il d10, i PF al primo livello, i TS, la scelta di 3 abilità, ma ora è più vasta (tutte), competenza in armature e armi.
Abilità primaria: destrezza e saggezza.

Incantesimi del Ranger, come sono cambiati

Sono apparti i trucchetti!!! incredibile 🙂
Inoltre il ranger può lanciare incantesimi fin dal 1° livello.
Non ci sono più gli incantesimi conosciuti, ma questi coincidono con i “Prepared Spells per Spell Level” esattamente come per il bardo.
La progressione degli slot è simile alla precedente, salvo ai primi livelli.
Inoltre anche il ranger come il bardo ha un incantesimo sempre preparato “Hunter’s Mark” che non conta come limite massimo degli incantesimi preparati e non può essere sostituito.
I suoi incantesimi fanno parte della lista Primeval (primordiali).

Privilegi di classe del nuovo ranger in sintesi

Molte variazioni, non riesco a spiegarle tutte, fate prima a guardarvi il documento col manuale aperto.

  • Maestria in due abilità subito di colpo al 1° livello.
  • Favored Enemy conferisce l’incantesimo “Marchio del cacciatore” ma il ranger non deve mantenere la concentrazione. Tutto il discorso sul tipo di terreno e scelta della creatura sparisce. Anche Natural Explorer sparisce.
  • Fighting Style tra 3 scelte ed inoltre si può prendere come Talento anche se non si fa parte delle Warrior Classes.
  • Le sottoclassi anticipano di 1 livello al 3°, 6°, 10° e 14°. Se volete provarlo con una vecchia sottoclasse applicate prima i vecchi privilegi di classe.
  • Il ranger dal 7° livello guadagna velocità di scalata e di nuoto.
  • Guadagna ancora Maestria al 9° in due abilità.
  • All’11° livello guadagna PF temporanei e diminuisce i livelli di affaticamento con un riposo breve. Ottimo.
  • Dal 13° grazie a NATURE’S VEIL può diventare invisibile per un turno
  • Al 15° con FERAL SENSES guadagna vista cieca.
  • Al 18° migliora Hunter’s Mark.
  • Al 20 guadagna un “Epic Boon“.

Questa nuova interpretazione del ranger, mi sembra molto più facile da capire e giocare come macchinetta da guerra. Inoltre 4 abilità con Maestria sono un bel gruzzolo da gestire. Perde la sua caratteristica da esploratore e guida per diventare più combattente.

Sottoclasse Hunter

Questa sottoclasse del cacciatore viene totalmente rivista. Perde ad esempio la scelta multipla di varie opzioni.

  • 3° HUNTER’S PREY causa maggiori danni anche con il colpo senz’armi.
  • 6° HUNTER’S LORE potenzia l’incantesimo permettendovi di conoscere vulnerabilità e resistenze della preda.
  • 10° MULTIATTACK vi concede un incantesimo sempre preparato Conjure Barrage (Evoca Raffica). Bah!
  • 14° SUPERIOR HUNTER’S DEFENSE in pratica solo il vecchio Uncanny Dodge di 15° un po’ potenziato se avete nemici vicini.

Questo nuovo “Cacciatore” è molto differente dal precedente di pagina 106 anche se l’opzione di 14° assomiglia ad una di 15°. E’ diminuita sicuramente la scelta di opzioni, anche se molti finivano per scegliere sempre le stesse.
Il Multiattacco di 10° è sicuramente un passo indietro in quanto consuma slot, mentre prima poteva essere usato ogni round.
Migliorabile!!!

LADRO, proposta per playtest

il ladro di Expert Classes

Guardando la tabella di progressione dei livelli, hanno mantenuto molti privilegi spostandoli al massimo di qualche livello, ma vediamo in sintesi.
E’ stato mantenuto il d8 per livello, i PF al primo livello, i TS, la scelta di 4 abilità, ma ora è più vasta (tutte), competenza in armature, mentre per le armi tutte le semplici e le “Martial Weapons tha thave the Finesse Property”. Inoltre mantenuta la conoscenza negli strumenti da scasso. La progressione negli attacchi furtivi è rimasta invariata. Abilità primaria: destrezza.

Privilegi di classe del nuovo ladro in sintesi

  • Primi 6 livelli invariati rispetto al precedente ladro, invece il 6° livello e il 7° si scambiano di posto. Molti altri livelli si assomigliano e non sembrano esserci grandissime differenze.
  • Sottoclassi del ladro ai livelli 3°, 6°, 10° e 14°
  • Al 13° livello arriva una novità: SUBTLE STRIKES che potenzia notevolmente la vostra capacità di attaccare furtivamente.
  • al 15° SLIPPERY MIND oltre alla competenza nei TS su Saggezza vi aggiunge quelli su Carisma.
  • Termina anche questa classe con un “Epic boon” di 20° livello.

Questo nuovo ladro è molto simile al precedente almeno ai bassi livelli. Significa che la classe era già strutturata bene e non necessitava di troppi aggiustamenti. Dal T3 mi sembra acquisisca molto più potere grazie a Subtle Strikes.

Sottoclasse Thief

  • 3° livello FAST HANDS viene potenziata rispetto alla versione precedente, consentendovi di fare l’azione “Osservare” come azione bonus.
  • 3° livello SECOND-STORY WORK. E’ stata un po’ riscritta e di fatto guadagnate velocità di scalata (significa niente check per scalare).
  • 6° SUPREME SNEAK, ora vi muovete al vostro pieno movimento se non indossate armature medie o pesanti.
  • 10° USE MAGIC DEVICE è cambiata. Potete sintonizzarvi fino a 4 oggetti magici, potete risparmiare cariche se usate gli oggetti magici a cariche ed inoltre diventate bravi ad usare le pergamene magiche.
  • 14° THIEF’S REFLEXES nooooooooooo, depotenziata al massimo… potete prendere una azione bonus aggiuntiva, quindi userete al top la vostra azione scaltra, ma perderete la possibilità di effettuare il secondo attacco furtivo a round…. Inoltre è un potere a cariche. Bah!
    A sto punto possono lasciare la bonus action aggiuntiva senza legarla al bonus di competenza!

Questa sottoclasse è stata leggermente riscritta e potenziata per permettervi di fare il ladro con meno rischi. L’aggiunta della velocità di scalata vi eviterà noiosi check su atletica (basata sulla forza). Cercare come azione bonus può essere utile anche se situazionale. Purtroppo perde la potentissima capacità di effettuare due furtivi ad alto livello.
Inoltre se notate tutti i privilegi di classe sono stati anticipati. Significa che se provate ad utilizzare la vecchia sottoclasse dell’assassino con questa nuova classe, il Colpo Mortale lo otterrete al 14° livello…mmm temo sarà rivisto pure quello.

I talenti presentati in Expert Classes

In sintesi ora vi faccio una panoramica dei talenti presentati nel documento.
Tutti i talenti si presentano con queste 3 caratteristiche: Livello minino del PG, Prerequisiti e Ripetibilità ovvero se può essere preso più volte (come Skilled). Quasi tutti hanno dei prerequisiti che non avevano prima. In aggiunta molti di essi possiedono l’aumento di una caratteristica.

  • ABILITY SCORE IMPROVEMENT: l’aumento di caratteristica è visto come un talento, ma funziona come prima.
  • ACTOR: perde il vantaggio ai check di Inganno, male. Guadagna il prerequisito di carisma 13+.
  • ATHLETE: è stato un po’ riscritto ed ora ha dei prerequisiti.
  • CHARGER: riscritto e leggermente migliorato e re so più appetibile.
  • CROSSBOW EXPERT: è stato riscritto, migliorato per alcune cose, però ha perso l’attacco bonus caro ad alcune build.
  • DEFENSIVE DUELIST: Migliorato con l’aumento di caratteristica.
  • DUAL WIELDER: secondo me è peggiorato, han tolto pure il bonus di +1 alla CA.
  • DURABLE: E’ stato riscritto, leggermente in meglio. Utile il vantaggio ai TS su morte se andate spesso in mischia.
  • ELEMENTAL ADEPT: leggermente migliorato.
  • FIGHTING STYLE: ARCHERY: Per concedere lo Stile di Combattimento Tiro. Prerequisito 1° livello e Warrior Group.
  • FIGHTING STYLE: DEFENSE: Per concedere lo Stile di Combattimento Difesa. Prerequisito 1° livello e Warrior Group.
  • FIGHTING STYLE: DUELING: Analogamente ai precedenti per concedere Duellare. Prerequisito 1° livello e Warrior Group.
  • FIGHTING STYLE: GREAT WEAPON FIGHTING: Analogamente ai precedenti. Prerequisito 1° livello e Warrior Group.
  • FIGHTING STYLE: PROTECTION: Un po’ cambiato, era meglio prima. Prerequisito 1° livello e Warrior Group.
  • FIGHTING STYLE: TWO-WEAPON FIGHTING: Un po’ cambiato. Prerequisito 1° livello e Warrior Group.
  • GRAPPLER: Migliorato.
  • GREAT WEAPON MASTER: Peggiorato!!!
  • HEAVILY ARMORED: uguale ma di 4° livello.
  • HEAVY ARMOR MASTER: differente, migliora col bonus di competenza.
  • INSPIRING LEADER: Guadagna l’aumento di caratteristica, ma i PF temporanei sono stati ridimensionati di molto.
  • KEEN MIND: cambiato e migliorato, tra l’altro introduce la “Study Action“, vedremo poi cos’è.
  • LIGHTLY ARMORED: Peggiorato!!! Non ci credo han messo l’aumento bonus caratteristica ad un sacco di talenti e l’hanno tolto da questo. Spero sia una svista. Però hanno accumunato le armature leggere con le medie.
  • MAGE SLAYER: E’ stato un po’ cambiato.
  • MEDIUM ARMOR MASTER: Hanno aggiunto un aumento di caratteristica e tolto una cosetta.
  • MOUNTED COMBATANT: Cambiato parecchio.
  • OBSERVANT: cambiato pure questo e chi ce l’ha può Cercare come Azione Bonus.
  • POLEARM MASTER: cambiato in meglio e più facile da capire.
  • RESILIENT: come il precedente ma riscritto.
  • RITUAL CASTER: E’ stato riscritto ed ora funziona in modo leggermente differente. Serve sia per aumentare un punteggio caratteristica, si per guadagnare 2 incantesimi e sia per lanciare rituali una volta al giorno senza consumare del tempo in più. Preferivo prima per alcune cose.
  • SENTINEL: Simile al precedente “Sentinella“. E’ stato riscritto e forse reso più appetibile.
  • SHARPSHOOTER: completamente rovinato, addio build.
  • SHIELD MASTER: Riscritto nelle meccaniche, forse leggermente migliorato.
  • SKULKER: Migliorato di molto.
  • SPEEDSTER: Nuovo talento per muoversi più velocemente ed ignorare il terreno difficile, ma niente di che.
  • SPELL SNIPER: Riscritto, non si guadagna più un trucchetto con TxC.
  • WAR CASTER: Migliorato un pochino.
  • WEAPON TRAINING: Sostituisce WEAPON MASTER concedendo competenza in tutte le armi marziali.

Davvero tanti talenti che si aggiungono a quelli pubblicati nel documento precedente. In genere ora molti sono più appetibili poiché possiedono un piccolo aumento di caratteristica, tanto che quelli che ne sono sprovvisti vi sembreranno subito scarsi. Purtroppo alcuni talenti storici come Maestro d’Armi Possenti e Tiratore Scelto, sono stati massacrati, soprattutto quest’ultimo. Capisco il ridimensionamento, ma addirittura renderli quasi spazzatura non mi va bene. almeno potrebbe renderli simili. SHARPSHOOTER potrebbe essere migliorato aggiungendo lo stesso danno di GREAT WEAPON MASTER.

Epic Boon contenuti in Expert Classes

Gli Epic Boon sono elencati assieme ai talenti, ma li ho estrapolati per dare loro particolarmente risalto. Sono dei talenti da 20° livello. Se giocate oltre al 20° livello, ogni 30mila PX ne guadagnate uno. Sono dei superpoteri.

  • EPIC BOON OF COMBAT PROWESS (Expert, Warrior): Fallite un TxC in mischia, ma invece scegliete di colpite. Uno volta a combattimento.
  • EPIC BOON OF DIMENSIONAL TRAVEL (Expert, Mage): Passo Velato gratis, una volta per combattimento/riposo breve/lungo.
  • EPIC BOON OF ENERGY RESISTANCE (Expert, Mage): Resistenza ad una energia a scelta che potete cambiare ad ogni riposo lungo, wow!
  • EPIC BOON OF FORTITUDE (per tutti): Power up di PF massimi e pure migliorate le vostre cure.
  • EPIC BOON OF IRRESISTIBLE OFFENSE (Expert, Warrior): I vostri danni ignorano le resistenze! Wow.
  • EPIC BOON OF LUCK (Expert): Migliorare il vostro d20 test di 1d10 una volta per combattimento/riposo breve/lungo.
  • EPIC BOON OF THE NIGHT SPIRIT (Expert, Mage): Un’invisibilità gratuita finché durano le condizioni.
  • EPIC BOON OF PEERLESS AIM (Expert, Warrior): Fallite un TxC a distanza, ma invece scegliete di colpite. Uno volta a combattimento.
  • EPIC BOON OF RECOVERY (per tutti): Una super cura e barate ai TS su Morte 🙂
  • EPIC BOON OF SKILL PROFICIENCY (per tutti): Competenza in tutte le abilità.
  • EPIC BOON OF SPEED (Expert, Warrior): Più movimento per tutti, aggiungete 9m.
  • EPIC BOON OF UNDETECTABILITY (Expert): Vi nascondete perfino alla magia.
  • EPIC BOON OF THE UNFETTERED (Expert, Warrior): una bonus action per disimpegnarvi, per liberarvi dalla lotta e dalla condizione trattenuto.

Davvero potenti, alcuni più di altri, notevoli comunque a seconda della classe e pure dei privilegi razziali.

Glossario delle Regole di Expert Classes

Attenzione questa parte è davvero interessante, contiene le proposte alle modifiche al regolamento.
Ad esempio si è già fatto un passo indietro sul D20Test. Nel precedente documento uniformava Prove di Caratteristica e TS che TxC anche con i critici. Ora invece si è fatto un passo indietro tenendoli separati.
Riporto solo le più importanti, ma ve ne sono molte di più sul documento:

  • ABILITY CHECK: son le classiche prove di caratteristica, ora viene specificato che fare una prova consuma un’azione salvo diversamente riportato. Non usa più le regole per i critici (non c’è scritto).
  • ARMOR TRAINING: Se no siete competenti nell’armatura che indossate non potete lanciare incantesimi ed effettuate i d20test con svantaggio se questi usano Forza o Destrezza. Se indossate uno scudo senza averne la competenza, non sommate il bonus scudo.
    Tuttavia potreste scegliere di usarlo per le altre sue proprietà magiche.
  • ATTACK [ACTION]: viene spiegato bene l’equipaggiare/estrarre un’arma e il movimento tra gli attacchi.
  • ATTACK ROLL: viene specificato che è uno dei tre d20test ed usa le regole per i critici.
  • D20 test: Novità, chi tira un 1 naturale guadagna Heroic Inspiration
  • EXHAUSTED [CONDITION]: Ora i livelli di affaticamento sono 10 e non più 6. L’affaticamento influisce negativamente sui D20test e sulla CD degli incantesimi. Brutto affare.
  • HELP [ACTION]: leggermente riscritto.
  • HEROIC INSPIRATION: ne potete avere solo una e potete donarla. Funzione come un’ispirazione, ma la ottenete quando fate 1 al dado o quando il DM ve la concede. La potete usare per ritirare un d20 dopo aver visto il risultato.
  • HIDDEN [CONDITION]: Ora essere nascosti è una condizione. Interessante.
  • HIDE [ACTION]: E’ stata riscritta.
  • INFLUENCE [ACTION]: Vediamo come sarà l’uso di Attitude.
  • ATTITUDE: Paragrafino lungo che spiega come influenzare i PNG, mi ricorda un po’ delle vecchie tabelle.
  • INVISIBLE [CONDITION]: un po’ riscritta.
  • JUMP [ACTION]: riscritta.
  • LONG REST: si recuperano tutti i dadi vita spesi e non la metà del livello.
  • STUDY [ACTION]: bah, sembra quasi l’azione “Ragionare” su qualcosa, ce n’era bisogno? Boh. Interessante invece la tabella che segue sugli argomenti associati alle abilità.
  • UNARMED STRIKE: riscritto. In pratica si conferma che quando si colpisce con un colpo senz’armi si può scegliere tra causare un danno, afferrare o spingere e buttare prono. Non mi dispiace affatto questa versione.

Conclusione

Stavolta hanno messo parecchia carne sul fuoco e penso sarà così anche per le prossime uscite.
Il Ladro e il Bardo è cambiato poco, mentre il Ranger è cambiato parecchio.
E’ stato modificato il sistema di apprendimento degli incantesimi e tante altre piccole cose. Mi piace molto l’Ispirazione Eroica, devo invece meditare sull’Attitude, tentativo di rendere il lato trattativa più determinante negli scontri e privilegiare chi sviluppa il Role Play a scapito della capacità di combattere.

Ora però tocca a voi leggere il documento e a dirmi cosa ne pensate 🙂 Per scaricarlo seguite le istruzioni di questo articolo: One D&D: il futuro di Dungeons & Dragons

E quando trovate il tempo, tornate a trovarmi per rimanete aggiornati con le ultime novità iscrivendovi alla piccola e tranquilla pagina FB e seguendomi sul profilo instagram @telodoioildungeo.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome