I talenti di Dragonlance: Shadow of the Dragon Queen (5e)

Amici avventurieri, finalmente è uscito Dragonlance: Shadow of the Dragon Queen e con questo articolo voglio fare luce sui nuovi talenti che caratterizzano questa ambientazione.
In totale sono 9 nuovi talenti per avventurieri, costruiti ad hoc per farvi calare nei panni degli eroi delle lance.

NB: Anche se in alcuni casi spiegherò alcune capacità, questo elenco non sostituisce la spiegazione puntuale e ufficiale dei manuali che vi invito a consultare in contemporanea alla lettura dell’articolo.
Alcuni particolari sono stati volutamente omessi, poiché il mio è solo un commento e non una pubblicazione di regole! Acquistate i Manuali!!!

Ecco le quotazioni su Amazon dei manuali utilizzati, in versione Inglese:

Parametri di valutazione dei talenti

I talenti di Dragonlance: Shadow of the Dragon Queen

I talenti contenuti in “Dragonlance: Shadow of the Dragon Queen” sono valutati in base ai seguenti parametri:

  • Flavour: indica quanto mi piace il talento, parametro del tutto soggettivo da appassionato di Dragonlance 😛
  • Potenza: quanto è potente il talento. Questo non è un indicatore di danni ma piuttosto quanti benefici davvero utili offre.
  • Versatilità: indica se il talento può essere usato sempre in ogni occasione o solo con l’allineamento dei pianeti e combinando il potere X con la classe Y e con la giravolta Z 😀

I punteggi varieranno da 1 a 5. Ho colorato nella seguente maniera i titoli dei talenti in base al punteggio assegnato a mio gusto.

  • Rosso: 1
  • Arancione: 2
  • Verde: 3
  • Celeste: 4
  • Giallo: 5

Ricordate, la valutazione è assolutamente soggettiva!!! Basta cambiare DM, tipologia di partita o altro e ciò che appare bello diventa brutto e viceversa.

Lista dei talenti

I talenti recensiti in questa lista non sono in ordine alfabetico. Infatti alcuni di loro sono un prerequisito per altri talenti. Ho preferito tenere questo ordinamento, prima il talento principale e di seguito i secondari.

dragonlance 5e

Initiate of High Sorcery

Partiamo subito col botto e con i tre ordini magici. Vesti Nere, Rosse e Bianche. Questo primo talento ne è la porta d’ingresso.
Ha dei prerequisiti, nulla di impossibile e può essere preso al 1° livello.

Flavour: 4
Potenza: 3
Versatilità: 4

Chi desidera fare un mago di uno dei tre ordini deve partire con questo. Vi consente di apprendere un trucchetto e due incantesimi da una piccola lista divisa per luna. Gli incantesimi proposti sono di determinate scuole di magia. Alcuni di questi non sono della lista del mago. Sceglieteli bene poiché potrete lanciarli una volta al giorno senza slot.
Meglio averne uno sempre memorizzato di combattimento o di utilità? Ecco la prima difficoltà che incontrerete, a voi la scelta!
La versatilità e la caratterizzazione a mio parere sono superiori alla potenza.


Adept of the Black Robes

Prerequisito: 4° livello + Initiate of High Sorcery.
Maghi dalle vesti nere scatenate il vostro potere.

Flavour: 5
Potenza: 5
Versatilità: 4

Questo talento vi permette di aggiungere un incantesimo di 2° livello al vostro arsenale che potete lanciare una volta al giorno senza consumare slot. Dovete sceglierlo tra due determinate scuole.
Ma il bello viene ora, quando infliggete danni con un incantesimo ad una creatura che fallisce il TS, potete spendere dadi vita per causare maggiore danni ad una creatura. Questo utilizzo potrebbe diventare devastante per i vostri nemici, tuttavia è pure un’arma a doppio taglio.
Fantastico!!!


Adept of the Red Robes

Prerequisito: 4° livello + Initiate of High Sorcery.

Flavour: 2
Potenza: 3
Versatilità: 4

Questo talento vi permette di aggiungere un incantesimo di 2° livello al vostro arsenale che potete lanciare una volta al giorno senza consumare slot. Dovete sceglierlo tra due determinate scuole.
In aggiunta potete piegare il fato e migliorare dei TxC o check sfigati. Purtroppo è a cariche giornaliere ed abbastanza situazionale. Per essere potente lo è, ma non così attraente. Quasi quasi preferisco il potere delle vesti nere!


Adept of the White Robes

Prerequisito: 4° livello + Initiate of High Sorcery.

Flavour: 5
Potenza: 3
Versatilità: 5

Questo talento vi permette di aggiungere un incantesimo di 2° livello al vostro arsenale che potete lanciare una volta al giorno senza consumare slot. Dovete sceglierlo tra due determinate scuole.
In aggiunta vi permette di ridurre i danni che subite sacrificando slot di incantesimi. Non ne togliete tanti di danni purtroppo e ai bassi livelli sarete tentati a non usarlo mai.
Il sacrificio è grande, ma può salvarvi la vita, soprattutto in un’ambientazione in cui vi sono draghi che soffiano!!!


Divinely Favored

Prerequisito: 4° livello

Flavour: 2
Potenza: 2
Versatilità: 4

Questo talento strizza l’occhio a Initiate of High Sorcery ma si rivolge ai poteri “divini” e agli dei del bene, neutrali o malvagi (circa).
Vi permette di fatto di apprendere e tenere sempre memorizzati due incantesimi, uno di 1° ed uno di 2° livello e di poterli utilizzare 1 volta al giorno senza consumare slot.
La scelta dell’incantesimo di 1° livello è assai versatile, mentre quello di secondo è uguale per tutti.
Caruccio, ma non così fantastico, anche se scegliendo l’incantesimo giusto e la build giusta, chissà cosa ne può venir fuori.


Squire of Solamnia

Se finora abbiamo guardato i talenti più magici, ecco che arrivano quelli marziali.
Questo talento ha dei prerequisiti, nulla di impossibile e può essere preso al 1° livello. In particolare è per Guerrieri e Paladini, ma anche altre classi possono beneficiarne.

Flavour: 3
Potenza: 3
Versatilità: 4

Avete poche cariche al giorno grazie alle quali potete causare maggiore danno ed attaccare con vantaggio.
Mi soffermo su questa seconda opzione. Infatti i Paladini possono beneficiarne assai, migliorando la possibilità di fare critico e di conseguenza punire con dei danni devastanti. Quindi bene per build di assalitori che puntano a fare critico per infliggere tanti danni.
A basso livello sarà attraente anche per altri classi.


Knight of the Crown

Prerequisito: 4° livello + Squire of Solamnia

Flavour: 5
Potenza: 4
Versatilità: 4

Migliora una statistica e vi consente di dare ad un alleato un attacco. Se avete l’alleato giusto (ladro o paladino o altra build) può fare la differenza contro i nemici grossi e cattivi. Ad esempio ricordate che il ladro può fare un furtivo per turno, quindi è l’occasione di dargli la possibilità di compierne un secondo in quel round.


Knight of the Rose

Prerequisito: 4° livello + Squire of Solamnia

Flavour: 5
Potenza: 4
Versatilità: 5

Migliora una statistica e vi consente di dare a voi o ad un vostro alleato dei PF temporanei. Anche se è a cariche, può essere una caratteristica salvavita. Gli alleati barbari vi ringrazieranno particolarmente, poiché quei PF temporanei per loro possono valere doppio.


Knight of the Sword

Prerequisito: 4° livello + Squire of Solamnia

Flavour: 5
Potenza: 4
Versatilità: 4

Migliora una statistica e vi permette di infliggere la condizione Spaventato. Molto utile in alcuni combattimenti. E’ sempre un potere a cariche giornaliere.


Conclusione

Sono abbastanza soddisfatto, i nuovi talenti introdotti sono abbastanza caratterizzanti, offrono qualcuno in più senza sbilanciare troppo il gioco. Forse solo Divinely Favored è quello meno appetibile, ma gli altri sono assolutamente da provare per immergervi nel mondo di Dragonlance.

E quando trovate il tempo, tornate a trovarmi per rimanete aggiornati con le ultime novità iscrivendovi alla piccola e tranquilla pagina FB e seguendomi sul profilo instagram @telodoioildungeo.it

Ultimo aggiornamento 2023-01-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome