Mostruoso Compendio Vol 2: Mostri di Dragonlance

Amici avventurieri, per festeggiare l’uscita di Dragonlance: Shadow of the Dragon Queen, su Beyond hanno reso disponibile 10 nuovi terrificanti mostri da GS1 al GS22, pronti a consultarlo?

Come ottenere il Monstrous Compendium Vol 2: Dragonlance Creatures

Mostruoso Compendio Vol 2: Mostri di Dragonlance

Andate al seguente link su D&D Beyond e registratevi gratuitamente (chi possiede un account non ha bisogno di registrarsi).

Cliccate sul grosso bottone azzurro ed accedete alla pagina con la raccolta mostruosa.

Se invece siete interessati al compendio precedente, vi segnalo l’articolo “Mostruoso Compendio Vol 1: Spelljammer Creatures“.

I mostri contenuti in Monstrous Compendium Vol 2: Dragonlance Creatures

Ecco brevemente quali sono i mostri in ordine di Grado di Sfida (GS), le statistiche le trovate on line.

Irda Seeker | GS 1 | Media

Gli irda sono “giganti” ma di taglia media. Hanno capacità mimetiche e agiscono come spie. Possiedono sensi molto sviluppati e certamente abilità interessanti.

Thanoi Hunter | GS 1 | Media

Simili a dei trichechi umanoidi, sono classificati come mostruosità. Sembrano adatti ad investire il ruolo di tribù di cacciatori atti a vivere ai confini del mondo in condizioni estreme.

Nevermind Gnome Inventor | GS 2 | Piccola

Gnomi ingegnosi inventori di congegni e gadget. Carucci, ma gli Irda Seeker e gli stessi Thanoi mi sembrano più performanti.

Irda Veil Keeper | GS 4 | Media

La versione “incantatore” degli Irda, maestri delle illusioni. Il nuovo blocco delle stats presenta gli incantesimi non più a slot ma a usi giornalieri.

Nevermind Gnome Mastermind | GS 5 | Piccola

Una versione molto più accessoriate dell’Inventor che starebbe bene ad Eberron. Anzi mi sa che lo userò.

Traag Draconian | GS 5 | Grande

Una versione primitiva dei Draconici Baaz, molto violenta e selvaggia. Possiede un pericoloso attacco di reazione. Ottima come mostro da mischia tega-tega per impegnare i vostri difensori.

Foresworn | GS 6 | Media

Un non morto, spirito di un cavaliere di Solamnia. Possiede sia attacchi da mischia che alcuni incantesimi. Più controllore del terreno di battaglia che combattente da mischia.

Dream Eater | GS 7 | Media

Una fastidiosissima aberrazione, che fa molta più paura del cavaliere qui sopra e non solo per la differenza del GS. Questo è bello ma non mettetene troppi!

Forest Master | GS 8 | Grande

Un bellissimo unicorno, più bello da vedere che da usare in combattimento. Sfuggevole ed incantato, una bella creatura.

Verminaard | GS 17 | Medio

Per tutti gli appassionati dei Romanzi di Dragonlance ora possiamo conoscere le stats di Verminaard e la sua potentissima arma magica Nightbringer. Questo PG da solo vale da solo questo Mostruoso compendio volume 2. Bello tosto, non sprecatelo in mischia da solo contro tutti ma quantomeno mettetelo sopra il suo drago Ember.

Ember | GS 22 | Enorme

In questa selezione non poteva mancare un bel drago. Ed ecco Ember un bel drago adulto rosso, cavalcatura di Verminaard con tanto di azioni leggendarie.

Quali creature mi sono piaciute di più?

Sicuramente gli Irda, anche se non conosco ancora quali siano i loro affari se con la regina delle tenebre o con gli eroi delle lance.
A seguire i Traag, bestie violente, ottime per impensierire ed impegnare gli eroi in mischia.
I Dream Eater li vedo molto situazionali, ma utilizzabili almeno una o due volte a tema, selezionando i luoghi adatti.
Ed infine Verminaard quanto mi piace!!!!

Conclusione

Oggi esce Dragonlance e questo aperitivo è stato assai di mio gusto! Ora non vedo l’ora di leggere tutto il resto del materiale.
Qui sotto vi indico i due manuali in uscita:

E quando trovate il tempo, tornate a trovarmi per rimanete aggiornati con le ultime novità iscrivendovi alla piccola e tranquilla pagina FB e seguendomi sul profilo instagram @telodoioildungeo.it

Ultimo aggiornamento 2023-01-14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome