Nuovi talenti per D&D 5° edizione

Ciao a tutti, l’anno scorso (11/09/2019) ho creato e pubblicato su D&D Beyond, due nuovi talenti per D&D 5° edizione.
Non credo vi sconvolgeranno la vita, ne griderete al miracolo 😀
Anzi sfogliando le creazioni della comunità ne ho trovati alcuni di simili e fatti meglio.

Per ambedue i talenti ho pensato a qualcosa di tematico (avventure marittime), che dessero dei miglioramenti senza sconvolgere le meccaniche di base.

Se cliccate sul titolo del talento sarete indirizzati alla descrizione in inglese del talento su D&D Beyond.
Ve li sottopongo per una vostra valutazione:

nuovi talenti tema marittimo

Improved swimming

Nuotare migliorato

Prerequisito: Richiede un punteggio di costituzione di 13 o superiore 

Il Personaggio si è sottoposto ad un intenso allenamento fisico in acqua ed ha ottenuto i seguenti benefici:

  • Il suo punteggio di Forza o Costituzione aumenta di 1, fino ad un massimo di 20.
  • Guadagna velocità di nuoto;
  • Può trattenere il respiro sott’acqua per un tempo doppio del normale;
  • Ottiene competenza nell’uso del Tridente e nell’uso della Rete.

Questo primo talento è stato creato per un personaggio che svolgerà le sue avventure prevalentemente in mare o in zone lacustri.
Può essere utile per migliorare la costituzione o la forza ed ottenere due competenze in armi poco usate a tema marittimo.
Non ho specificato la velocità di nuoto guadagnata, ma penso sia scontato che diventi pari a quella di movimento.
Purtroppo al di fuori da avventure a tema marino perde un po’ la sua efficacia.


Sword Coast’ Sailor

Marinaio della Costa della Spada

Per anni il personaggio ha lavorato su di una nave ed ottiene i seguenti benefici:

  • Il suo punteggio di Destrezza aumenta di 1, fino ad un massimo di 20.
  • Dispone di vantaggio ai tiri su Destrezza (Acrobazia).
  • Scalare e nuotare non costa movimento extra.
  • Ottiene competenza nell’uso della Scimitarra.

Questo secondo talento sfrutta un’attività lavorativa praticata per anni, per dare dei vantaggi utili in molte situazioni.
La sua versatilità è facile da intuire (aumento destrezza, vantaggio acrobazia, scalare).
Notate come dia vantaggio alle prove su destrezza per compiere acrobazie, ma non competenza in Acrobazia.
In aggiunta Scalare diventa più facile, ma non elimina i check di Forza (Atletica).
Secondo me presenta un punto debole: per Scalare si usa la forza (atletica) ma ben due vantaggi offerti dal talento sono sulla destrezza.
Una possibile variazione potrebbe essere nei primi due punti:

  • Il suo punteggio di Forza aumenta di 1, fino ad un massimo di 20.
  • Dispone di vantaggio ai tiri su Forza (Atletica).

Con queste piccole variazioni il talento diventa appetibile ma in modo differente. Cosa ne pensate?


Avete mai creato dei vostri talenti? 😉

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Gabriele

    Ciao.
    I tuoi talenti mi sembrano validi.
    Il primo e’ molto situazionale, come dici tu, puo’ dare molte soddisfazioni nelle giuste avventure (a tema marittimo) e risulta meno incisivo in altri ambienti.
    Il secondo mi piace moltissimo, un buon talento in ogni avventura al punto che sarebbe fra i primi che consiglierei.
    Cio’ che non mi convince (roba da poco) sono i titoli: da un “nuotare migliorato” non mi aspettavo l’uso di armi, diciamo che forse sarebbe stato meglio un “combattente lacustre” o nomi similari che richiamano anche al combattimento in acqua.
    Il secondo titolo e’ bello e ci sta ma ha il sapore di Background e non di Talento.

Lascia un commento

  • Post last modified:24 Giugno 2020
  • Reading time:3 min(s) read