Furtività, breve guida allo Stealth per avventurieri (D&D 5e)

Amici avventurieri, se nelle vostre avventure vi muovete come degli elefanti all’interno di un negozio di cristalli, oggi vi propongo la Guida alla Furtività. Dato che l’argomento è periodicamente dibattuto, mi sono finalmente deciso a scrivere questo articolo. Tuttavia se non riuscirò a fare di voi delle gazzelle, posso sempre provare ad incollare i cristalli sugli espositori 😀

Prima di addentrarmi nella spiegazione della furtività in D&D 5° edizione, premetto che in questo blog ho già affrontato il tema dell’Attacco furtivo. Se quindi la vostra curiosità è su quell’argomento, vi invito a seguire il link violetto in cui troverete un approfondimento per la classe del ladro.

In questo articolo invece affronterò a 360° solo il tema della Furtività, utile ad ogni classe (sì anche a voi paladini che girate agghindati come delle scatolette di tonno). Anzi tratterò sia della Furtività che dell’azione Nascondersi e, in minore misura, dell’azione Cercare.
Ma prima di tutto, spazio alle risorse!

furtività nascosto

Risorse utilizzate per scrivere questo articolo

Anche se narrerò alcuni contenuti del Manuale del Giocatore, questo articolo non sostituisce la spiegazione puntuale e ufficiale del manuale che vi invito a consultare in contemporanea alla lettura dell’articolo. Anzi alcuni particolari sono stati volutamente omessi, poiché il mio è solo un commento e non una pubblicazione di materiale e regole! Acquistate i Manuali!!!

Dov’è spiegata la Furtività nel PHB?

La Furtività è spiegata a pagina 176 in cinque righette, ma per capirla dobbiamo leggere il paragrafo “Nascondersi” di pagina 177 e l’azione “Nascondersi” e “Cercare” di pagina 192 e il paragrafo Prove Passive di pagina 175 e la descrizione di Percezione a pagina 178 e il paragrafo Furtività di pag 182.
Vi è già venuto mal di testa? Ok ho fatto apposta a sparare a raffica i numeri di queste pagine, però forse un problema di organizzazione dei contenuti esiste. Se periodicamente vi sono domande sulla furtività, e il nascondersi, un motivo evidentemente c’è 🙂

Dato che D&D ragiona per etichette o keywords se preferite, vediamo assieme le etichette che dobbiamo imparare per capire il meccanismo alla base della furtività. “La sto prendendo larga“, perdonatemi.

Furtività (Stealth)

Questa è una prova di destrezza in cui il vostro Personaggio potrebbe avere la competenza.
Attenzione: il vostro master non vi fa tirare una prova di “nascondersi” ma vi fa tirare una prova di “furtività”.

Nascondersi (Hiding)

Nascondersi non è un check, ma è un’azione ed è descritta in due punti sul manuale, pag 177 e pagina 192.
Quindi nascondersi è un’azione mentre la furtività è la prova di caratteristica (o tiro del dado o check).

Percezione Passiva (punteggio di Saggezza [Percezione] passiva)

Le prove passive sono descritte a pagina 175 e sono pari a 10+tutti i modificatori che normalmente si applicano alla prova.
Le regole del nascondersi sono basate sulle prove passive di percezione.
Se vogliamo essere precisi la Percezione Passiva è il punteggio di Saggezza (Percezione) passiva.

Cercare (Search)

Cercare è un’azione descritta a pagina 192. L’azione può essere fatta in molti modi, ad esempio con una prova di Investigazione, una prova di Percezione o una prova di Sopravvivenza. L’azione di Cercare non è una prova passiva. L’azione di cercare non è un check, ma per cercare sarà il master a dirvi quale check fare 🙂

Furtività o Nascondersi?

Se mi avete seguito fin qui, avrete capito che vi sono delle azioni e vi sono dei check. Nascondersi è un’azione (che alcuni personaggi possono compiere come azione bonus, vedi Ladro), mentre la Furtività è un check.
Questa differenza è importante poiché sarà il master a seconda della situazione a decidere quale check fare per compiere l’azione di Nascondersi.

Ad esempio vi ricordate il primo Predator? Schwarzenegger nella Jungla si nascose dal predator cospargendosi completamente di fango. Schwarzenegger ha compiuto un’azione di nascondersi, ma il suo master non gli ha fatto fare un check di Furtività, bensì di Sopravvivenza 😀 Naturalmente è una mia ipotesi suggestiva 😛

Per lo stesso motivo potreste usare le competenze in qualche strumento da artigiano per nascondervi o chissà quale altra folle idea.

Un’altra intuizione che vi presento è la seguente. Essere Nascosti non è una Condizione. C’avete mai pensato?
Non esiste la condizione “nascosto” ma solo conseguenze dell’azione nascondersi riuscita.

Perché nascondersi?

La domanda potrebbe sembrare banale, come la sua risposta, ma l’azione di nascondersi permette di godere di alcuni vantaggi narrativi ed altri meccanici.

I vantaggi narrativi sono presto detti: vi permette di intrufolarvi in luoghi sorvegliati, vi permette di osservare i nemici di nascosto, sorvegliare una zona senza essere scoperti, viaggiare senza essere sorpresi dai nemici.
A pagina 182 il paragrafo “Furtività” vi descrive altri utilizzi e potrebbe avere come sottotitolo “muoversi furtivamente“. Il paragrafo non fa riferimento ad un singolo personaggio ma alla capacità di muoversi furtivamente come gruppo durante un viaggio.

L’azione di Nascondervi vi permette di accedere a dei benefici tra cui attaccare di sorpresa durante il primo round di combattimento oppure effettuare un attacco con vantaggio al TxC come descritto nel paragrafo Attaccanti e Bersagli Non Visibili a pagina 194.
Fate attenzione che attaccare di sorpresa e effettuare un attacco con vantaggio a volte possono verificarsi assieme, altre volte no. Per maggiori info sugli attacchi di sorpresa seguite il link qui sopra in violetto.

La meccanica base del nascondersi

Per narrare queste meccaniche userò tre termini PG (personaggio), PP (percezione passiva) e GUARDIA facili da memorizzare.

1- TROVARE UN RIPARO: Il PG che desidera nascondersi deve prima di tutto trovare un riparo o un nascondiglio dietro al quale rispararsi. La condizione invisibile è valida come riparo, così come essere all’interno di un’area pesantemente oscurata. Alcune razze (elfi dei boschi) o talenti (appostato) vi permettono di nascondervi anche in zone leggermente oscurate. Gli Halfing piedelesto possono nascondersi anche dietro una creatura media.
Naturalmente il riparo deve essere tra il PG che si nasconde e la GUARDIA 😛
Ricordate che alcuni ripari possono darvi copertura 🙂

2- EFFETTUARE IL CHECK DI FURTIVITA’: Una volta che si è trovato il riparo, il PG deve effettuare un check di furtività.

3- CONFRONTARE IL CHECK CON LA PERCEZIONE PASSIVA: Il risultato del check viene confrontato con il punteggio di PP della GUARDIA. Se il punteggio del check di furtività è superiore al punteggio di PP della GUARDIA, il PG è nascosto.
Una GUARDIA motivata potrebbe avere vantaggio alla PP con un bonus di +5. Una Guardia demotivata o brilla potrebbe avere svantaggio e un malus di -5, come descritto a pagina 175.
E’ sbagliato compiere una prova di percezione contrapposta senza che vi sia un’azione attiva di cercare, come descritto nel seguente paragrafo.

Percezione Passiva o azione di Cercare?

Al di fuori del combattimento utilizzate sempre la PP ed al limite assegnatele vantaggio o svantaggio sommando +5/-5.
Durante un combattimento, un PG o un mostro può usare l’azione Cercare al posto della PP, ma attenzione che così facendo consumerà la propria azione.
Consumare un’azione in combattimento può rivelarsi uno spreco in certe situazioni, valutate bene cosa fare. Sarà il master a dirvi quale prova effettuare (percezione, indagare, sopravvivenza, strumenti, ecc) per Cercare la creatura nemica.

Uscire dal nascondiglio

Uscire da un nascondiglio durante il combattimento rivelerà sempre la vostra posizione.
In combattimento la GUARDIA è sempre in allerta e noterà chiunque gli si avvicini. In talune circostanze il master potrebbe permettere di avvicinarvi di soppiatto ad una GUARDIA in combattimento se distratta. Tuttavia non prendetelo come regola.
Se uscite allo scoperto, chi potrà vedervi vi vedrà e perderete i vantaggi dell’esservi nascosti.

nascondersi furtività

Attaccare mentre siete nascosti

Quando attaccate una creatura che non vi ha visto, godrete di vantaggio al TxC. Ciò è descritto a pagina 195 nel paragrafo “Attaccanti e Bersagli Non Visibili“. Il paragrafo specifica anche che il PG quando effettua l’attacco, rivela la sua posizione quando l’attacco colpisce o manca il bersaglio.
Per tale motivo, se un personaggio possiede attacco extra, godrà del vantaggio a TxC solo al primo attacco.
Il talento Appostato viene in aiuto limitando in parte le conseguenze di questa regola.

Spesso nei forum viene posta la seguente domanda. Se sono nascosto ed esco per attaccare in mischia, godrò ancora del vantaggio al TxC? No salvo circostanze speciali.

Mentre chi attacca a distanza con armi da tiro o da lancio come un ladro, non si pone molti problemi, chi attacca con armi da mischia ha qualche difficoltà in più a sfruttare il vantaggio al TxC offerto dal nascondersi.
Potrebbe infatti non avere la portata sufficiente per attaccare con un’arma da mischia senza muoversi dal nascondiglio.

Se si esce dal nascondiglio in combattimento, si rivela la propria posizione e non sarà possibile sfruttare il vantaggio al TxC.
Saranno rari i casi in cui riuscirete ad attaccare da nascosti in mischia. Ad esempio se il vostro PG usa armi con portata o la manovra del guerriero “attacco con affondo” potrebbe riuscire ad attaccare da un nascondiglio.

Vi sono razze particolarmente abili a nascondersi?

In questo paragrafo proverò a fare un elenco delle razze particolarmente abili a nascondersi. E’ necessario fare una premessa su alcuni tratti razziali. Ho incluso nella lista anche le razze che permettono il lancio di incantesimi come Invisibilità ed Oscurità. Invisibilità e Oscurità per certi versi possono assomigliarsi e il loro utilizzo in combattimento potrebbe essere davvero azzeccato. Oscurità tuttavia richiede un po’ più di impegno. Per saperne di più leggete l’articolo “oscurità in combattimento“. Anche il trucchetto Illusione Minore è utilissimo a nascondersi oppure un incantesimo come Nube di nebbia.
E’ difficile valutare se è meglio nascondersi come azione bonus o avere la competenza in Furtività. Io ho messo questo elenco di razze, voi fate gli opportuni ragionamenti.

Bugbear

  • Il Bugbear è competente nei check di Furtività.

Elfi

  • Elfo Alto: Può imparare un trucchetto. Se sceglie Illusione minore, può creare oggetti o cose dietro cui nascondersi.
  • Elfo dei Boschi: Grazie al tratto Maschera della Selva riesce a nascondersi anche in zone leggermente oscurate.
  • Elfo Drow: Può lanciare Oscurità.

Firbolg

  • Grazie al tratto Hidden Step può diventare invisibile per un turno.

Forgiato

  • Grazie al tratto Specialized Design può diventare competente in Furtività.

Gnomo

  • Gnomo delle foreste: Grazie al trucchetto Illusione minore, può creare oggetti o cose dentro cui nascondersi.
  • Gnomi delle profondità (Svirfneblin): Grazie al tratto Mimetismo nella pietra possiedono vantaggio alle prove di Furtività in terreni rocciosi.

Goblin 

  • Grazie al tratto Nimble Escape può eseguire l’azione di nascondersi come azione bonus.

Halfling

  • Piedelesto: Grazie al tratto Furtività Innata può nascondersi dietro ad una creatura più grande di una taglia.

Kenku

  • Grazie al tratto Kenku Training può divenire competente in furtività.

Lizardfolk

  • Grazie al tratto Hunter’s Lore può divenire competente in furtività

Mezzelfi

  • Grazie al tratto Versatilità nelle Abilità può scegliere Furtività come abilità.

Nani

  • Nani grigi (Duergar): Grazie al tratto Magia Duergar possono lanciare Invisibilità al 5° livello.

Tabaxi

  • Grazie al tratto Cat’s Talent è competente in furtività.

Tiefling

  • Glasya Tiefling: Può lanciare il trucchetto Illusione Minore e l’incantesimo Invisibilità.
  • Levistus Tiefling: Può lanciare l’incantesimo Oscurità.

Triton

  • Grazie al tratto Control Air and Water può lanciare l’incantesimo Nube di Nebbia e nascondersi al suo interno.

Umano Alternativo

  • Può scegliere l’abilità Furtività come tratto razziale oppure ottenerla con un talento oppure ottenere il talento Appostato.

FAQ, domande frequenti sulla Furtività e il Nascondersi

attacco furtivo

Vi invito a leggere le poche FAQ presenti nel Compendium di D&D. Qui di seguito metto ulteriori FAQ.

Una creatura invisibile è automaticamente nascosta?

No. Per maggiori chiarimenti leggete l’articolo sull’Invisibilità.

Una creatura al buio, anche magico è automaticamente nascosta?

No. Per maggiori chiarimenti leggete l’articolo sull’Oscurità.

Come funzionano Nascondersi e Invisibilità nel raggio di Vista Cieca (Blindsight )?

La definizione di Vista Cieca è a pagina 183 del PHB. Essa è descrittiva e non specifica molto dal punto di vista meccanico. Qualcosa in più è indicato nel Manuale dei Mostri ma non risolve la questione. Viene in nostro aiuto il manuale di Tasha con lo stile di combattimento del Guerriero Blind Fighting.

… All’interno di tale intervallo, puoi effettivamente vedere tutto ciò che non si trova dietro una copertura totale, anche se sei accecato o al buio. Inoltre, puoi vedere una creatura invisibile all’interno di quel raggio, a meno che la creatura non si nasconda con successo da te.

tratto da Tasha’s Cauldron of Everything

Queste informazioni riportano ciò che Jeremy Crawford aveva specificato in questo tweet. In sintesi : una creatura può cercare di nascondersi nel raggio di Vista Cieca dietro una copertura. Vista Cieca ti permette di individuare una creatura invisibile nel raggio d’azione, ma quella creatura può comunque cercare di nascondersi dietro qualcosa con un check di Furtività.

Essere Furtivi in Combattimento, riduce la velocità di movimento?

In 5° edizione il muoversi furtivamente esiste solo durante i viaggi, in cui si deve scegliere di muoversi a passo lento.
In combattimento non esistono modifiche alla velocità come specifica Jeremy in questo tweet.

Una creatura con Percezione Tellurica (Tremorsense) può individuare il Personaggio mentre si muove in modalità Furtiva?

Ci risponde sempre Jeremy in questo Tweet che vi riassumo. Tremorsense non annulla automaticamente la furtività di qualcun altro. Ad esempio, consente di notare qualcuno a contatto con il suolo dall’altra parte di un muro. Ma una creatura può ancora muoversi abbastanza furtivamente da sfuggire all’attenzione di una creatura con percezione tellurica.

Vista Pura (Truesight) permette di individuare un ladro nascosto?

Vista Pura è descritta nel PHB a pagina 185. Come dice in questo tweet il buon Crawford, Truesight penetra l’invisibilità, le illusioni, l’oscurità e le false forme ma non perfora la copertura totale. Se siete nascosti bene dietro ad un masso, una creatura in possesso di Vista Pura non vi vedrà automaticamente.

Conclusione

Spero di aver toccato tutti i punti e di non aver aumentato le vostre incertezze 😀
Nascondersi è un’azione, la Furtività è una prova di destrezza, la Percezione Passiva è un punteggio.

Lasciate i vostri commenti o ponete le domande qui sotto o nella pagina FB, a presto!!!

Lascia un commento

  • Ultima modifica dell'articolo:9 Giugno 2021
  • Tempo di lettura:12 mins read