Cronologia delle avventure nei Forgotten Realms (D&D 5e)

Amici avventurieri, sfogliando “Faccialibro” ho trovato un post davvero interessante contenente la Cronologia ufficiale delle avventure pubblicate nei Forgotten Realms, con la 5° edizione.
Primo di procedere ringrazio l’utente “Mirko de Roberto” che ha scovato l’articolo sul sito “The Alphastream Gaming Blog“, mentre più sotto, nelle fonti, vi metterò il link all’articolo originale.
In questo mio articolo, tradurrò in italiano solamente le parti salienti dell’articolo originale di Alphastream (che vi invito a leggere) e verificherò i riferimenti con i manuali in mio possesso.

Da appassionato mi sento di ringraziare il capillare lavoro svolto da Alphastream nel cercare di ordinare cronologicamente tutte le avventure finora uscite. Non tutti i manuali citano esplicitamente le date del Calendario di Harptos, in alcuni casi le date sono “nascoste” tra le pagine dell’avventura, in altre mancano proprio ed anzi contengono degli errori.
Alphastream incrocia le date delle avventure anche con i riferimenti narrati in alcuni romanzi che io non ho ancora letto. Davvero complimenti.

cronologia delle avventure FR D&D

Cronologia ufficiale delle avventure nei Forgotten Realms

Chi di voi ha acquistato il manuale “Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada” sa che l’ultima data riportata nel manuale è il 1489CV. Verrebbe da pensare che da questo data inizino le nostre avventure ed invece…

Ho colorato in azzurro le avventure già tradotte in italiano, mentre in verde quelle ancora in inglese.

Oltre a queste indicate sulla lista qui sopra, sul blog di Alphastream vi sono ulteriori indicazioni su fatti ed avvenimenti antecedenti alla 5° edizione che vi invito a consultare.

Prima del 1489CV

Non sono in grado di confermare le informazioni riportate qui sotto poiché non ho ne giocato le avventure ne letto i romanzi citati del ciclo The Sundering (The Companions, The Godborn, The Adversary, The Reaver, The Sentinel, The Herald). Il ciclo è stato scritto da autori differenti. Il primo “The Companions” altri non è che “Compagni“, il romanzo numero 27 su Drizzt scritto da R.A. Salvatore (il prossimo che leggerò).
In questo primo blocco troviamo l’avventura ufficiale Fuga dall’Abisso. le altre avventure colorate in arancione le trovate su DMsGuild.

  • 1482 CV – Hanno luogo gli eventi di Murder in Baldur’s Gate, l’avventura che supporta le edizioni precedenti e D&D Next.
  • 1484 CV – Ha luogo la Sundering/Scissione (seconda Scissione di Abeir-Toril). Il primo dei romanzi Sundering inizia nel 1484 CV.
  • 1485 CV – L’avventura di D&D Next, Ghosts of Dragonspear Castle, ha probabilmente luogo.
    Le avventure di D&D Legacy of the Crystal Shard e Scourge of the Sword Coast hanno luogo.
    Dead in Thay si svolge probabilmente quest’anno o l’anno successivo.
    Secondo Chris Perkins, se si utilizza il romanzo di Archmage , l’avventura Fuga dall’Abisso 5E si svolge nel 1485 o successivamente.
  • 1487 CV – Anno in cui è ambientato il sesto e ultimo romanzo di SunderingThe Herald di Ed Greenwood. L’avventura di D&D Next, Confrontation at Candlekeep, si svolge poco prima degli eventi in The Herald. Gli eventi della Scissione e della Spellplague sono in gran parte finiti e annullati.

Dal 1489 CV

Come avrete letto più sopra un’avventura ce la siamo già giocata. Però da qui in poi dovremo posizionare tutte le rimanenti.

Il tesoro della regina dei draghi e L’ascesa di Tiamat

1489 CV – Inizia l’Adventurers League. Ha luogo Il tesoro della regina dei draghi e L’ascesa di Tiamat. Nel 1489, Lord Neverember viene spodestato come Open Lord a Waterdeep e sostituito da Laeral Silverhand.

Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden

Inverno del 1489 CV – A pagina 5 troviamo il trafiletto “Tendays and Dalereckoning” che afferma: “Si presume che questa avventura si svolga nell’inverno del 1489 CV o più avanti”. E’ collocata solo 4 anni dopo gli eventi di Legacy of the Crystal Shard e 138 anni dopo che Akar Kessel arriva per la prima volta a Icewind Dale nel romanzo The Crystal Shard (La reliquia di Cristallo).

Storm King’s Thunder

1490 CV o 1491 CV – Storm King’s Thunder si svolge qualche tempo dopo il 1485 CV, secondo ciò che sta scritto a pagina 13 nel paragrafo “Tendays and the roll of years“. Tuttavia a pagina 8 troviamo scritto “I recenti sforzi dei draghi per portare Tiamat nel mondo (come raccontato nelle avventure Hoard of the Dragon Queen e The Rise of Tiamat) hanno così sconvolto gli dei giganti che Annam il Padre di tutti ha frantumato l’ordine tra i giganti per far uscire i suoi “figli” dal loro compiacimento, mettendo i sei tipi giganti l’uno contro l’altro“. Quindi Storm King’s Thunder parrebbe essere avvenuta dopo L’ascesa di Tiamat. Inoltre sempre nell’avventura, si indica come Open Lord di Waterdeep, Laeral Silverhand, il che significa che l’avventura non può svolgersi prima dell’Ascesa di Tiamat.

Nell’avventura Candlekeep Mysteries (che si svolge ufficialmente nel 1492) a pagina 12, un orco sta leggendo un libro intitolato Storm King’s Thunder , che descrive gli eventi che “hanno causato grandi sconvolgimenti su e giù per la Costa della Spada alcuni anni fa”. Concludendo questo ci suggerisce che SKT si sia svolta tra L’Ascesa di Tiamat (1489), ma prima di Candlekeep Mysteries (1492).

Principi dell’Apocalisse, La miniera perduta di Phandelver, Tomb of Annihilation e Curse of Strahd

1491 CV – Ha luogo l’ avventura dei Principi dell’Apocalisse come descritto a pagina 19 nel paragrafo “Time in the Realms“.

Si svolge il romanzo Death Masks e quegli eventi fanno riferimento all’avventura Curse of Strahd, che si svolge quindi nel 1491 o poco prima.

La miniera perduta di Phandelver, contenuta nella Starter Set, si svolge probabilmente qui (probabilmente prima di Princes ). A pagina 30 di La miniera perduta di Phandelver (LMoP) viene citata l’eruzione del Monte Hotenow* (datata 1451 CV) come avvenuta “30 anni fa”, che collocherebbe l’avventura nel 1481 CV. Tuttavia, nel libro della Acquisitions Incorporated si suggerisce che Phandelver e Principi si svolgono nello stesso momento (ovvero nel 1491 CV). Ed Greenwood ha dichiarato su Twitter: “Lost Mine is officially a bit nebulous in date for DM convenience, though there are detailed internal WotC timelines so as to keep things straight (i.e. novels). Safe to say: 1490s DR.“. La data dell’eruzione non è corretta in un altro prodotto 5E, quindi il 1491 è probabilmente la data corretta per LMoP

Tomb of Annihilation probabilmente si svolge alla fine del 1490 o nel 1491 (o all’inizio del 1492), poiché presenta dei giganti del gelo alla ricerca di Artus Cimberdell’anello dell’inverno . Sia Storm King che Tomb nominano il Jarl Storvald e presentano il capitano del gigante del gelo Drufi con le stesse guardie del corpo e bestie di accompagnamento. Drufi guida l’assalto a Bryn Shander, ed è stato notato in Storm King che se Drufi non trova Artus lì, Jarl Storvald rimanda Drufi alla ricerca dell’anello (e forse a Chult). Dal momento che Storm King ha inizi variabili e non tutti i luoghi vengono visitati o tutti i cattivi vengono sconfitti, questo è plausibile. Tra i personaggi che potete incontrare nell’avventura c’è Volo intento a promuovere il suo recente libro “Volo’s Guide to Monsters“. In Waterdeep: Dragon Heist ritroviamo Volothamp Geddarm dopo il successo del tour promozionale e in attesa del pagamento delle royalty, quindi Tomb deve essere ambientato prima di Dragon Heist .

Dragons of Icespire Peak

1491 o primi mesi del 1492 CV: Dragons of Icespire Peak è contenuta nell’Essentials Kit e sarà disponibile anche in italiano da settembre 2021. La cittadina di partenza si chiama Phandalin ed è la stessa dell’avventura “La miniera perduta di Phandelver“. I PNG dell’avventura, come “Elmar Barthen” o “Linene Graywind” hanno la medesima età nelle due avventure, questo fa pensare che non possano essere distanti più di qualche mese l’una dall’altra. A pagina 4 di Icespire, nel paragrafo di Neverwinter, sta scritto che il Monte Hotenow eruttò “una cinquantina di anni fa“, ma ciò va a scontrarsi con quando affermato nell’avventura precedente “La miniera perduta di Phandelver” in cui si affermava “eruzione avvenuta 30 anni fa“. Che casino 😀

Waterdeep – Il Furto dei Dragoni e Waterdeep – Il Dungeon del Mago Folle

1492 CV – Secondo “AlphastreamWaterdeep – Il Furto dei Dragoni menziona l’anno “Year of Three Ships Sailing” (il 1492), ma in ogni caso si svolge dopo che Lord Neverember è stato estromesso (1489) e dopo che Savra Belabranta si pente per il suo ruolo in Princes of the Apocalypse (1491). Io ho controllato tutto il testo del Furto dei Dragoni, senza trovare menzioni allo “Year of Three Ships Sailing”. Se qualcuno di voi lettori ha maggiori info me lo faccia sapere nei commenti. Naturalmente Waterdeep – Il Dungeon del Mago Folle essendo vista come una prosecuzione della precedente, viene collocata nello stesso anno.

Discesa nell’Avernus

1494 CV – A pagina 159 dell’avventura Discesa nell’Avernus troviamo il Gazetteer con la descrizione della città di Baldur’s gate datata 1492CV. Tuttavia se seguiamo la storia, Elturel dovrebbe discendere nel 1494. Il Compagno (vedi The Companion pag 7 di Discesa nell’Avernus), il secondo sole di Elturel, appare nel 1444 CV grazie al patto tra Zariel e Thavius. L’accordo prevedeva che il sole rimanesse per 50 anni (dialogo a Pag 47), scaduti i quali…vedi avventura 🙂 Ciò significa che Elturel è discesa nel 1494 e da questa data inizia l’avventura.

Acquisitions Incorporated

1496 CV – L’avventura contenuta in Acquisitions Incorporated ha luogo nel 1496. A pagina 103 si afferma che si svolge “cinque anni circa dopo Lost Mine of Phandelver” e a pagina 179 dice riguardo a Princes of the Apocalypse, “Come con Phandalin, questa versione di Red Larch è ambientata circa cinque anni dopo quella precedente avventura”.
Non possiedo quest’avventura e di conseguenza non posso ne confermare ne smentire e mi fido 🙂

opzioni draconiche

Alcune note

*Nota sull’erruzione del monte Hotenow come fonte errata: nella Guida degli avventurieri alla costa della spada, la data dell’eruzione del Monte Hotenow sembra errata. A Pagina 51 non si scrive una data, ma si afferma “Quasi un secolo fa”, e presuppongo di riferisca rispetto alla data del 1489.
Ma nella La miniera perduta di Phandelver si cita la data di 1451CV.
Invece in “Dragons of Icespire Peak” il Monte Hotenow eruttò “una cinquantina di anni fa”. Ma gli abitanti di Phandalin nelle due avventure hanno la medesima età. CHE PASTICCIO!!!
Ciò probabilmente ha causato errori nelle date di altri prodotti poiché i riferimenti si alimentavano l’uno con l’altro o su una fonte di progettazione interna comune alla Wotc. Afferma Alphastream: “Parlando con Scott Fitzgerald Gray, che ha lavorato su questi prodotti, crede che le date derivate da Hotenow non siano compatibili“.

Note su Dagult Neverember e Waterdeep: Nel 1488 CV, Neverember è un Lord Svelato di Waterdeep, ma trascorre quasi tutto l’anno a Neverwinter a ricostruire la città. Viene cacciato dai Lord Mascherati di Waterdeep nel 1489. La sua cacciata è menzionata come un evento recente in Rise of Tiamat, che aiuta a datarlo. Laeral Silverhand è nominata per sostituirlo come Lord Svelato nel 1490. Il romanzo Death Masks si svolge nel 1491 e dice che Storm Silverhand sta trattando Mordenkaining per attacchi di follia. Ciò suggerisce che The Curse of Strahd si svolge prima del 1491.

Conclusione e Fonte

Arrivati a questo punto, se avete ulteriori curiosità, andate direttamente alla fonte: Articolo su Alphastream.
Oltre alle cose che ho riportato qui sopra, trovate molte altre curiosità dei periodi precedenti alla 5° edizione e sul calendario di Harptos.
Grazie quindi a Alphastream sul lavoro fatto mentre confido che la Wizards ponga maggiore attenzione a questi particolari.

Se vi è piaciuto l’articolo lasciate un commento qui sotto o nella pagina FB, a presto!!!

Lascia un commento

  • Ultima modifica dell'articolo:1 Luglio 2021
  • Tempo di lettura:10 mins read