Come funzionano i talenti in D&D 5e, breve guida

Amici avventurieri, vi siete mai chiesti cosa sono e come funzionano i talenti in D&D 5e? In questa mia breve guida per novellini proverò a spiegare semplicemente cosa sono e perché utilizzarli.

La spiegazione ufficiale di cosa sono i talenti si trova a pagina 165 del Manuale del Giocatore al capitolo 6 “Opzioni di Personalizzazione“:

Un talento rappresenta una dote o un’area di esperienza che conferisce ad un personaggio alcune capacità speciali.
Incarna un genere di addestramento, esperienze a capacità che vanno oltre ciò che una classe fornisce.

PHB, pagina 165

I Talenti quindi, sono capacità speciali che conferiscono al vostro personaggio delle caratteristiche o delle abilità aggiuntive.
Vi possono essere dei prerequisiti, tuttavia la maggior parte è libera ed accessibile a tutte le classi e razze.

prerequisiti talenti 5e

Si può giocare a D&D senza i Talenti?

. Un giocatore non è obbligato a sviluppare il proprio personaggio utilizzando i talenti.
Tuttavia alcune classi trovano particolare beneficio dall’utilizzo dei talenti, ed alcuni di essi caratterizzano meglio lo stile di combattimento e di approccio alle avventure dei PG.

Se qualcuno di voi proviene dalla 3° edizione di D&D, troverà famigliarità nel concetto di utilizzo dei talenti per la personalizzazione dei personaggi.
Tuttavia vi sono delle differenze, in particolare 3:

  • I talenti della 5e sono generalmente molto più potenti. Un singolo talento “versione 5e” offre più cose rispetto ad un talento “versione 3e”.
  • Essendo più potenti, vi sono meno talenti disponibili in quanto quelli che vi sono permettono di fare più cose.
  • Ogni PG 5e “accede” a meno talenti rispetto alla sua versione 3e.

In sintesi, nella 3° edizione un PG aveva accesso più spesso a tanti piccoli talenti, in 5° un PG ha meno accesso ai talenti, ma questi sono più forti.

Ranger Ladro Assassino

A che livelli si possono prende i Talenti di D&D 5e?

I Talenti si possono prendere al posto del privilegio “Aumento dei Punteggi caratteristica“.
Questo privilegio è ricorrente e si verifica al raggiungimento di alcuni livelli qui riassunti per classe:

CLASSILIVELLI
Artefice, Barbaro, Bardo, Chierico, Druido, Mago, Monaco, Paladino, Ranger, Stregone, Warlock4,8,12,16,19
Guerriero4,6,8,12,14,16,19
Ladro4,8,10,12,16,19

Tra tutte le Razze, l’unica che può selezionare un talento in fase di creazione del PG, è l’Umano Alternativo (vedi pagina 31 del PHB).
Di fatto un PG umano avrà un talento di partenza al 1° livello a prescindere dalla classe.

iniziativa

Tipici prerequisiti dei Talenti

La maggior parte dei Talenti di D&D 5° edizione non ha prerequisiti.
Alcuni invece ne possiedono, ecco la lista dei più diffusi:

TIPICI PREREQUISITINOTE
Capacità di lanciare un incantesimoPer selezionare questi talenti non dovete avere per forza dei livelli da incantatore. Vi basta avere un privilegio di classe, un tratto razziale o un altro talento che vi permetta di lanciare un incantesimo.
CompetenzaE’ richiesta una competenza ad esempio in un tipo di armature o di armi
Magia del PattoE’ richiesta la “magia del Patto” (solitamente è un privilegio di un Warlock di 1° livello)
Marchio del Drago” assenteIl talento Marchio del Drago Aberrante si trova su Eberron e per essere selezionato richiede che il PG non abbia il “Marchio del Drago”.
Punteggio CaratteristicaAlcuni talenti richiedono un punteggio minimo di caratteristica, ad esempio “Condottiero Ispiratore” richiede un punteggio di Carisma 13 o superiore
RazzialiPer selezionare il talento dovete essere di una specifica razza. E’ il caso dei talenti Razziali pubblicati nel manuale di Xanathar. Vedi articolo “Talenti Razziali 5e della XGtE“.

Perdita dei prerequisiti

Si possono verificare delle situazioni durante una partita in cui un prerequisito viene a mancare. Ad esempio se la destrezza diminuisce ad un punteggio di 12 o inferiore, il talento “Duellante Difensivo” non si potrà usare.

Quanti sono i Talenti di D&D 5e e dove si trovano?

Sono 75 i talenti creati finora per D&D 5e (alla data 22/10/2021).
Ecco di seguito una lista di link utili:

Inoltre nel blog potete trovare build che utilizzano i talenti e approfondimenti su alcuni talenti 🙂

sintonia con un incantatore

Conclusione

Sul mio blog ho scritto molto sui talenti, ma molto c’è ancora da scrivere, ad esempio il prossimo articolo sarà sullo “storico” talento “Maestro degli Scudi” e della sua sinergia con la Magia da Guerra.

A presto!!! Lasciate qui sotto il vostro commento o sulla pagina FB.

Lascia un commento

  • Ultima modifica dell'articolo:23 Ottobre 2021
  • Tempo di lettura:4 mins read