Aberrant Mind, la nuova sottoclasse psionica dello Stregone (Tasha 5e)

Amici metamagici, se vi piacciono i poteri psionici, non potete non considerare la sottoclasse “Aberrant Mind“. Invece di rivedere la sottoclasse “Psionic Soul” uscita con il materiale “Unearthed Arcana“, ho pensato di scrivere questo nuovo articolo poiché le differenze sono davvero troppe.

Il nuovo manuale di Tasha’s Cauldron of Everything ci sta proprio coccolando. Nuovi talenti, nuove opzioni di classe oltre che sottoclassi come questo Aberrant Mind. Lo stregone in particolare gode di qualche miglioramento nelle opzioni di classe che vi invito a leggere. Non sono così tante da meritare un articolo come le opzioni del guerriero o del Ranger, ma sono comunque utili.

Aberrant Mind

Legenda dei colori per la valutazione

Per valutare l’ Aberrant Mind, utilizzerò i seguenti colori per esprimere una mia preferenza sulle opzioni disponibili.

  • Rosso: Un’opzione molto scarsa o troppo situazionale;
  • Arancione: Una caratteristica che può essere utile in qualche circostanza;
  • Verde: Una buona opzione;
  • Blu: Ottima caratteristica, ma con un piccolo difetto;
  • Giallo oro: Fantastica caratteristica.

Risorse utilizzate per scrivere questo articolo

Anche se in alcuni casi spiegherò alcune capacità, questo elenco non sostituisce la spiegazione puntuale e ufficiale del manuale che vi invito a consultare in contemporanea alla lettura dell’articolo. Anzi alcuni particolari sono stati volutamente omessi, poiché il mio è solo un commento e non una pubblicazione di regole! Acquistate i Manuali!!!


Sottoclassi dello Stregone

Le Sottoclassi dello Stregone sono chiamate Origini Stregonesche (Sorcerous Origins). Queste origini concedono delle capacità fin dal 1° livello ed in seguito 6°, 14°, 18° livello. Considerato che i primi livelli sono quelli maggiormente giocati, ciò che definisce il vostro potere, è determinato nei primi 6 livelli di gioco.

Tasha aggiunge pure due poteri metamagici tra cui scegliere, uno quasi obbligatorio a causa della sua versatilità.

Se desiderate leggere una recensione delle 5 Origini Stregonesche già pubblicate in passato andate all’articolo Origini Stregonesche 5e.

aberrant mind

Aberrant Mind (TCoE)

Aberrant Mind si distingue dalle altre sottoclassi psioniche poiché non fa uso di “dadi psionici“. Parte molto bene, ma ad alto livello poteva fare di più. Fino al 7° livello la valuterei oro, poi scende di appetibilità. I due talenti psionici introdotti in Tasha, ovvero Telekinetic e Telepathic, replicano in parte delle sue caratteristiche e non sembrano così appetibili, questo è un peccato.

Psionic Spells (1° liv.):
Comincia molto bene questa caratterizzazione psionica con una lista di incantesimi aggiuntiva. Non sono dei semplici incantesimi tra cui scegliere ma degli incantesimi sempre memorizzati.
Inoltre passando di livello questi incantesimi si possono sostituire con altri presi dalle liste di divinazione e di incantamento appartenenti alle classi di mago, warlock e stregone. Una versatilità pazzesca!!!
Ma come sono gli incantesimi proposti? ecco cosa ne penso:

  • Al primo livello ottenete un trucchetto e due incantesimi di 1°, tutti offensivi, cominciamo molto bene. I danni arrecati sono di tipo psichico e necrotico e tutti sono potenziabili usando slot di livello superiore (a parte il trucchetto che segue le regole dei trucchetti).
  • Al terzo livello otteniamo due incantesimi, uno di utilità poco usato ed uno che può essere usato in battaglia, ma altrettanto poco usato. Sono a tema se non altro.
  • Al quinto livello otteniamo un incantesimo ad area ed uno di utilità. Non vi farà impazzire questa selezione.
  • Al settimo livello si fa sul serio e vi ripaga dell’attesa. Inoltre c’è il nuovissimo “Summon Aberration“.
  • Al nono livello, rimaniamo sull’utilità anche da combattimento, in tema psionico.

Una lista interessante, non formidabile, ma nemmeno da buttare. Ma ricordate che potete sostituirli.

Telepathic Speech (1° liv.):
Una comunicazione telepatica a volontà. Nonostante qualche paletto su durata e raggio, è pur sempre a volontà. Utilissima per il role play e per comunicare in quelle situazioni in cui si sta combinando qualcosa 😀
Perfettamente in linea con il personaggio e l’uso a volontà vi caratterizza molto come personaggio. Per giocatori creativi.


Psionic Sorcery (6° liv.):
Potenzia in modo incredibile il lancio di incantesimi con l’utilizzo di Punti Stregoneria. Tanto da rendere inutili alcune opzioni metamagiche. Purtroppo per voi, questi non sono infiniti!

Psychic Defenses (6° liv.):
Ebbene sì, al 6° livello ottenete due privilegi di classe. Con quest’ultimo ottenete una resistenza ai danni psichici (poco usati, ma è pur sempre comoda in alcune situazioni) e vantaggio ai TS contro due condizioni.


Revelation in Flesh (14° liv.):
Questo potere è abbastanza articolato ed interessante. Non lo userete per fare danni ma per ottenere dei benefici carucci utili in qualche frangente spendendo dei punti stregoneria. I benefici sono 4 e possono essere presi singolarmente o assieme:

  • Aquaman, per nuotare là dove nessuno è stato mai.
  • Mr Fantastic, il vostro corpo diventa talmente flessibile che potete passare per le fessure più piccole e fuggire dalle prese.
  • Falcon, è un aereo? è un uccello? no, siete voi!
  • La donna invis… ah no. Però potete vedere l’invisibile 

Davvero un peccato aspettare il 14° livello per dei poteri carini, ma non eccezionali. Sicuramente sono utili e la versatilità va sempre apprezzata, ma mi aspettavo di meglio a questo livello.


Warping Implosion (18° liv.):
Se amate infilarmi in mezzo ai guai circondati da un gruppo di nemici, può fare per voi. Può essere una interessante strategia, utilizzare Passo velato per raggiungere un punto e poi schizzare via con questo potere e fare un pandemonio.
Non causa molti danni ma se usato bene in sinergia con i poteri degli alleati, può accadere di tutto. Il riutilizzo costa assai. Bene ma non benissimo.


Aberrant Mind, considerazioni finali

Aberrant Mind è sicuramente una sottoclasse interessante con delle potenzialità da esplorare. La lista degli incantesimi aggiuntivi è davvero impagabile, da sola vale tutta la sottoclasse.

Trovo pure interessante l’aver slegato questa sottoclasse dal meccanismo dei “dadi psionici“. Ritengo sia stata una scelta dettata del desiderio di mantenere l’origine semplice, senza aggiungere altri “punti/dadi psionici” ad una classe che già utilizza i “punti stregoneria“.

Un pò deludente ad alto livello, mi sarei aspettato qualche potere mentale pazzesco in grado di annichilire gli avversari al posto della fuga con beffa 😀

Altre sottoclassi psioniche

Le altre due sottoclassi psioniche presentate su Tasha per la 5e sono per il guerriero e il ladro, eccole:


Lascia un commento

  • Post last modified:7 Dicembre 2020
  • Reading time:5 mins read