Avventurieri e amici, è uscito il 18 ottobre in italiano il nuovo Set Introduttivo di D&D contenente la nuova avventura “Draghi dell’Isola delle Tempeste“.
Diamo un’occhiata assieme a questo prodotto.

E’ passato un bel po’ di tempo dall’uscita del primo Starter Set di D&D. Anch’io lo acquistai nel 2015 e giocai tutta l’avventura inclusa adattandola a Mystara, l’ambientazione che usavo a quel tempo (qui tutte le mie partite riassunte).
Dopo tutti questi anni, quel set introduttivo aveva bisogno di una rinfrescata.

In questo articolo vi presenterò i suoi contenuti confrontandoli con lo Starter Set precedente, vi darò le mie impressioni e cercherò di rispondere alla domanda “vale la pena acquistarlo?


CONTENUTO DEL SET INTRODUTTIVO

Nuovo Set Introduttivo

La nuova confezione contiene:

  • Un libro di 48 pagine con l’avventura “Draghi dell’Isola delle Tempeste” per personaggi dal 1° al 3° livello.
  • Un libro di 32 pagine contenente parte del regolamento di D&D.
  • 5 schede con dei personaggi pregenerati di 1° livello, pronti all’azione.
  • 6 dadi del gioco.

Vecchio Starter Set

La vecchia confezione conteneva:

  • Un libro di 64 pagine con l’avventura “La miniera perduta di Phandelver” per personaggi dal 1° al 5° livello.
  • Un libro di 32 pagine contenente parte del regolamento di D&D.
  • 5 schede con dei personaggi pregenerati di 1° livello, pronti all’azione.
  • 6 dadi del gioco.
  • Un foglio “scheda del personaggio” bianco, utile ad essere fotocopiato.
Contenuto del nuovo Set Introduttivo di D&D
Contenuto del nuovo Set Introduttivo di D&D

Dal rapido confronto delle due tabelle penso vi sia chiaro che questo nuovo set introduttivo abbia sostanzialmente gli stessi contenuti, ma con meno pagine di avventura.

All’interno della confezione è posto un rialzo di cartoncino, una sorta di spessore utile a comprimere i contenuti nelle spazio disponibile. Infatti il materiale sopra elencato non riempie completamente i 5cm di altezza della scatola, esattamente come avveniva con il vecchio set.

Dato che il prezzo è molto simile al Kit Essenziale, penso si sia persa l’occasione di infilarci dentro uno schermo del DM, anche leggero, qualche dado in più, una mappa per giocatori e magari delle semplici carte per l’iniziativa e gli oggetti magici.

Breve video di 3 minuti sul contenuto del mio Set Introduttivo recensito in questo articolo.

Se non vedete il breve video qui sopra con il contenuto del Set introduttivo, cliccate sul seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=GuFf6_igRWo


Il libro del regolamento del Set Introduttivo

Set introduttivo, libretto regolamento
Inizio del Capitolo 2

Il libro del regolamento è essenziale e rivolto a DM in erba. Trovate tutto ciò che è scritto nel capitolo 9 Combattimento più qualche altro contenuto del Manuale del Giocatore, ma con una leggera riorganizzazione dei contenuti.
Ad esempio se prendete i paragrafi Combattere sott’acqua, Combattere in sella, Attacchi di Opportunità, Colpi senz’armi, troverete le stesse cose del PHB (le regole son quelle), ma con l’aggiunta di qualche grassetto e capoverso. A colpo d’occhio è più facile cercare l’argomento senza scorrere un anonimo lungo testo.

Se vi state chiedendo se questo manuale è identico a quello dello Starter Set precedente, la risposta è No.
Il Regolamento del Set Introduttivo è stato riorganizzato rispetto al regolamento contenuto nel precedente Starter Set. Trovo questa versione più chiara.
Ma procediamo con ordine, ecco il suo contenuto:

Capitolo 1: Come si gioca

Questo capitolo è formato da 14 pagine e presenta i concetti fondamentali del gioco. Le caratteristiche, i check di abilità, i TS e il concetto del Vantaggio/Svantaggio, i TxC. Naturalmente ampio spazio è stato dedicato al Combattimento.
Soprattutto nelle prime pagine si nota un approccio rivolto al DM inesperto a cui viene spiegato cosa fare ad ogni turno, cosa chiedere ai giocatori, ecc.

Non ho trovato le regole dell’Indebolimento, che nel Manuale del Giocatore trovate come trafiletto nelle Condizioni.

Non ho trovato errori, però la mia è stata una lettura superficiale solo di alcuni passaggi.

Capitolo 2: Equipaggiamento

4 pagine in cui si trovano le armi, le armature e gli oggetti comuni. Una curiosità, non sono presenti le armi speciali come Rete e Lancia da Cavaliere. In questa sezione si trova un box con la capacità di trasporto ed anche le regole per spingere e sollevare una creatura. Non so se l’avrei messo qui.

Apprezzo molto che nella tabella delle armature, affianco alla dicitura “Armatura leggera” sia scritto il tempo necessario ad indossarla e a toglierla senza doverlo cercare nel testo. Lo stesso vale per le armature medie e pesanti.
Invece ahimè, ecco un erroraccio di traduzione: l’armatura media “pelle” è diventata “Nascondersi” 🙁

La famosa armatura NASCONDERSI
La famosa armatura NASCONDERSI

Capitolo 3: Incantesimi

In questo terzo capitolo sono spiegate le regole per il lancio degli incantesimi a cui segue la descrizione degli incantesimi.

E’ presente una selezione di incantesimi da chierico, da mago e da paladino. In totale sono 30, tra cui 7 trucchetti e vari incantesimi di 1° e 2° livello.

Non ho trovato errori, però non ho letto il testo di tutti gli incantesimi.

Appendice: Condizioni

Elenco di tutte le condizioni. Come scrivevo più sopra, non sono presenti le regole dell’Indebolimento.

Cosa “manca” nel regolamento contenuto nel Set Introduttivo

In questo libro di regolamento troviamo l’essenziale per gestire i personaggi pregenerati e l’avventura contenuta, ma non permette di uscire dai temi proposti.

Quindi nel Set Introduttivo non trovate tutta la procedura di creazione di un personaggio. Infatti il set è provvisto di 5 schede con dei Personaggi pronti all’uso. E’ sostanzialmente un prodotto differente dal Kit Essenziale che invece conteneva alcune razze e classi per un approcciò più tecnico.
Non ci sono talenti (inutili dato che i Personaggi si fermano al 3° livello), ne i Background, ne le regole del multiclasse.

A pagina 2 c’è un QR Code che vi manda direttamente sul sito Wizards con la pubblicità del box che avete acquistato da cui potete accedere ad altri articoli in italiano su cosa sia D&D. Invece chi volesse proseguire nei livelli o creare PG differenti, deve accedere a D&D Beyond per leggere il regolamento base in inglese. Ecco il link: https://www.dndbeyond.com/sources/basic-rules


Personaggi pregenerati

Le schede dei personaggi pregenerati sono realizzate in carta spessa formato vicino all’A4 stampata fronte retro.
Sul davanti trovate le info principali del personaggio riorganizzate. Invece sul retro vi sono dei contenuti descrittivi sulla razza, sul background legato all’avventura e su come passare di livello.
Ogni PG può raggiungere il 3° livello.

Non ho ancora trovato la versione di questi PG in PDF, sarebbe molto più comodo stamparli che fotocopiarli.

Le 5 schede dei PG pregenerati
Le 5 schede dei PG pregenerati

I personaggi pregenerati sono 5 e tutti di primo livello, ecco il loro confronto spiccio con il vecchio Starter Set.

Nuovo Set Introduttivo

  • Chierico Nano delle colline Dominio della Vita (Soldato)
  • Paladino Umano Giuramento Devozione (nobile)
  • Guerriero Elfo dei boschi Archetipo Campione (eroe popolare)
  • Ladro Halfing piedelesto Furfante (Criminale)
  • Mago Elfo alto della Scuola di Invocazione (Sapiente)

Vecchio Starter Set

  • Chierico nano delle colline Dominio della Vita (Soldato)
  • Guerriero umano Archetipo Campione (eroe popolare) arciere
  • Guerriero umano Archetipo Campione (nobile) da mischia
  • Ladro halfing Archetipo Furfante (criminale)
  • Mago elfo alto della Scuola di Invocazione (Accolito)

In ogni scheda vi sono indicati i benefici che il personaggio apprende passando di livello, il percorso è fisso e non si può cambiare.
Alcune sottolineature sulle singole schede:

Chierico Nano delle colline

Sostanzialmente è lo stesso personaggio presentato nello Starter Set. Cambia solo l’arma principale.
Purtroppo troviamo un paio di errori nel retro della scheda. La tabella Livelli da Chierico contiene Livelli da Mago e nel privilegio di classe Scacciare non morti, la parola “scacciare” e sue coniugazioni, diventa “trasformare“.

Scheda del chierico: Errori

Guerriero Elfo dei boschi

L’elfo dei Boschi arciere ha preso il posto dell’Umano arciere. E’ praticamente il personaggio precedente ma adattato alla nuova razza.

Ladro Halfing piedelesto

E’ praticamente il personaggio precedente. Usa il Pugnale al posto della spada corta ed è competente in Percezione invece che in Intrattenere.

Mago Elfo alto Invocatore

Molto simile al personaggio precedente. La variazione di BG si riflette solo sul cambio di un’abilità. Usa gli stessi trucchetti, mentre sul libro magico perde Mani brucianti e prende Onda Tonante. Direttamente sulla scheda sono scritti gli eventuali nomi degli incantesimi da mago che sono presenti nel manuale delle regole.

Paladino Umano Giuramento Devozione

Prende il posto del precedente Guerriero umano da mischia. Stesse Statistiche, stesso BG, cambia solo un’abilità. Al posto del precedente guerriero, usa lo scudo e l’ascia da battaglia.
Sulla scheda sono scritti i poteri del paladino fino al 3° livello.
Pure questa scheda, esattamente come il chierico, contiene lo Scacciare Sacrileghi che “Trasforma” le creature invece di “scacciarle”.

Scheda del Paladino: da Scacciato a Trasformato
Scheda del Paladino: Errori

L’avventura “Draghi dell’Isola delle Tempeste”

Draghi dell'Isola delle Tempeste

L’avventura “Draghi dell’Isola delle Tempeste” è una quest abbastanza lineare per personaggi dal 1° al 3° livello compreso.
Ogni PG ha una motivazione contenuta nel suo BG per andare all’isola e questo vi offrirà l’espediente per far sì che i PG collaborino assieme.

Draghi dell’Isola delle Tempeste è studiata per DM alla prima esperienza: fin dalle prime battute vi sono indicazioni su come condurre l’avventure e stimolare i giocatori. Nulla di complesso, una leggere infarinatura utile per tuffarsi nel meraviglioso mondo del Dungeon Master.

L’avventura è composta sostanzialmente da 4 luoghi: il primo “Sonno del Drago” è una piccola comunità di “monaci” quasi tutti coboldi. Il suo scopo è quello di offrire una base sicura da cui partire per esplorare l’isola e raggiungere i propri obiettivi. Vi sono alcuni brevi incontri proposti per rodare il gruppo ed infine 3 luoghi da esplorare.

Le Grotte di Micosina e il Relitto Maledetto sono per PG di 1° livello e 2° livello e possono essere giocate nell’ordine che preferite.
L’ultima quest, l’Osservatorio della Scogliera, è per PG di 3° livello e rappresenta il capitolo conclusivo.

Non esiste il passaggio dei PG al 4° livello, per farlo dovrete accedere a D&D Basic su D&D Beyond, https://www.dndbeyond.com/sources/basic-rules

A proposito, vi sono errori di traduzione in quest’avventura? Eccone due 🙂

Features tradotto come Privilegi invece che Caratteristiche 😀

Si può morire in quest’avventura?

No. Il problema principale è costituito dal fatto che non vi sono altri PG di riserva. Un PNG molto potente vi “salverà” dal TPK o vi riporterà in vita al fine che possiate continuare l’avventura.
Nel vecchio Starter Set ciò non era implicito, inoltre l’avventura era molto più lunga ed articolata.
Anche se si perde un po’ di verosimiglianza, per dei giocatori alle prime armi, può andar bene così.

Appendici

L’avventura termina con due appendici, una dedicata agli oggetti magici che i personaggi troveranno nell’avventura e una dedicata ai mostri.

Gli oggetti magici, sono molto semplici. Una spada magica, degli stivali elfici e pozioni e pergamene varie.

I mostri sono tutti descritti con il nuovo blocco delle statistiche come visto in Mostri del Multiverso. Ciò lo ritengo molto positivo.

Vale la pena giocare “Draghi dell’Isola delle Tempeste”?

L’avventura è molto semplice ed adatta ad un gruppo di giocatori novizi. Può essere un buon banco di prova anche per un DM in erba che desidera iniziare a giocare. Può essere giocata in 4 o più partite, dipende da quanto il vostro gruppo investe in Role Play e quante ore giocate per singola sessione. Se vi piacerà giocare dovrete però equipaggiarvi con gli altri Manuali ufficiali di D&D.


Vale la pena acquistare il Set Introduttivo di D&D?

Set introduttivo, una pagine del regolamento

E’ arrivato il momento di tirare le somme su questo prodotto.

Come Set Introduttivo al mondo di D&D per nuovi master e giocatori va sicuramente bene (considerato anche il prezzo economico). Le schede dei personaggi sono semplici ed anche il limite di 3 livelli è utile a contenere la difficoltà.
L’avventura è un fantasy classico avventuroso, con un buon compromesso tra il combattimento e il role play.

La durata è contenuta e ciò va bene sia per fare una brevissima campagna per chi vuole solo provare oppure essere il banco di partenza per mille altre avventure.

Se invece siete dei DM già rodati da anni di gioco con la 5° edizione, lo vedrei più come un acquisto per “collezionismo” o per avere un’avventura classica e facile da affrontare con giocatori nuovi.

Purtroppo il contenuto del box è davvero povero, soprattutto dopo l’uscita del Kit Essenziale in cui si è dimostrato che volendo si possono fare dei bei prodotti. Uno schermo del DM, qualche dado in più, una mappa per giocatori e delle carte. Davvero non era possibile inserirle?

Continua il flagello delle traduzioni errate, anche se in piccola misura. Mi hanno dato fastidio sì, ma non al punto di voler restituire il prodotto. Tutte quelle che ho trovato sono state indicate in questo articolo, ignoro se ve ne siano altre.

Voto finale: 7

Raggiunge e supera la sufficienza per l’organizzazione dei contenuti e l’avventura corta adatta a nuovi DM e giocatori. Non supera il 7 soprattutto per via del contenuto povero (analogo al vecchio Starter Set) e di qualche errore di traduzione, contenuto perfino nelle schede dei PG. Sarebbe bastato davvero poco per trovarli ed eliminarli.

Consigli per gli acquisti

Ecco un po’ di link utili agli acquisti per chi voglia provare D&D senza spendere troppo. Potreste iniziare con una di queste due proposte:

  • Set introduttivo + Schermo del DM + dadi extra: per chi vuole fare poca fatica.
  • Kit Essenziale(include già lo schermo del DM) + dadi extra: per chi vuole provare a costruirsi il PG.

In aggiunta la vaschetta tira dadi ed un po’ di miniature.
Se volete il vecchio Starter Set in italiano è disponibile in PDF iscrivendovi alla newsletter ufficiale sul sito Wizards. Lo starter set che ho indicato qui sotto è il box in inglese.

Dungeons & Dragons Set Introduttivo: Draghi dell’Isola delle Tempeste (Versione Italiana)
Dungeons & Dragons Set Introduttivo: Draghi dell’Isola delle Tempeste (Versione Italiana)
Regolamento di 32 pagine per personaggi di livello 1–3; 5 personaggi pronti per essere giocati con relative schede
21,78 EUR
Offerta

Se desiderate invece giocare più seriamente vi consiglio la pagina: Manuali da acquistare per giocare.

E quando trovate il tempo, tornate a trovarmi per rimanete aggiornati con le ultime novità iscrivendovi alla piccola e tranquilla pagina FB e seguendomi sul profilo instagram @telodoioildungeo.it


NB: Dungeons & Dragons, D&D, their respective logos, and all Wizards titles and characters are property of Wizards of the Coast LLC in the U.S.A. and other countries

Ultimo aggiornamento 2022-11-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome