TASHA ‘S CAULDRON OF EVERYTHING, un nuovo manuale a novembre

Uscirà il 17 novembre 2020 TASHA ‘S CAULDRON OF EVERYTHING un nuovo manuale per D&D 5° edizione contenente nuove regole, meccaniche e sottoclassi.
L’annuncio ufficiale è apparso in questa pagina. Proviamo assieme ad analizzare i contenuti annunciati e i rumors 🙂

tasha

Chi è Tasha? No, non è parente di Masha e Orso, anche se i simpatici amici di Genitori di Ruolo hanno preparato la loro cover alternativa 😀

Abbiamo scoperto il vero nuovo manuale di D&D 5’ edizione:
Il Calderone di Ognicosa di Masha.

La maga Tasha, tra le cui grandi opere è incluso l’incantesimo “Risata incontenibile di Tasha“, ha raccolto frammenti di preziose conoscenze durante la sua illustre carriera di avventuriera.
Questo nuovo manuale seguirà quindi la linea narrativa già collaudata con altri manuali, in cui un personaggio famoso (Mordenkainen, Volo, Xanathar) presenta un libro “enciclopedia” con una raccolta delle sue ricerche.
Vediamo assieme quali sono i nuovi contenuti proposti.

NUOVE SOTTOCLASSI

Prova le opzioni delle sottoclassi per ogni classe di Dungeons & Dragons, tra le quali l’artefice, incluso nel libro.

In Tasha’s Cauldron of Everything troveremo l’aggiunta di 22 NUOVE SOTTOCLASSI per ogni classe del gioco, inclusa la relativamente nuova classe Artificer (apparsa solo per Eberron) e la sua sottoclasse “Armorer“, insieme alle ristampe per quanto segue:

  • Order Domain (Sottoclasse del Chierico contenuta nella Guildmasters’ Guide to Ravnica)
  • Circolo delle Spore (Sottoclasse del druido contenuta nella Guildmasters’ Guide to Ravnica)
  • College of Eloquence (Sottoclasse del bardo contenuta in Mythic Odysseys of Theros)
  • Giuramento di gloria (Sottoclasse del paladino contenuta in Mythic Odysseys of Theros)
  • Bladesinging (Sottoclasse del mago contenuta in Sword Coast Adventurer’s Guide). Non sarà la stessa sottoclasse presentata in SCAG ma una variante, che perderà il prerequisito di essere “elfi”.

Inoltre vi saranno le opzioni psioniche (incantesimi e sottoclassi psioniche) presentate all’inizio di quest’anno in Unearthed Arcana tra le quali l’attesa Psionic Mind Sorcerer.
Per saperne di più vi invito a leggere questo articolo “Psionici e D&D 5° edizione” che fa il punto sullo stato dello sviluppo.

PIÙ OPZIONI PER IL PERSONAGGIO

Immergiti in una raccolta di nuovi privilegi di classe e nuovi talenti e personalizza l’origine del tuo personaggio utilizzando regole semplici per modificare i tratti razziali di un personaggio.

Ci sarà una “selezione di caratteristiche che puoi aggiungere alla classe base stessa”, quindi invece di personalizzare un personaggio tramite una sottoclasse tradizionale, ci saranno aggiustamenti che possono essere apportati direttamente alla classe.

Analogamente alle incredibili origine magiche di Tasha, molti personaggi di D&D hanno origini speciali che i loro giocatori inventano, con background che distinguono un personaggio da un altro“, ha detto Jeremy Crawford in un’anteprima per la stampa del libro. “Desideriamo con questo libro, dare ai giocatori gli strumenti che desiderano per creare il proprio personaggio in un modo più personalizzato“.

Concretamente: all’inizio del capitolo sulla personalizzazione del personaggio, i giocatori troveranno un modello da utilizzare per creare una “stirpe” non direttamente collegata alle tipiche opzioni di razza e background. I giocatori saranno in grado di incorporare e modificare tratti razziali specifici dalla miriade di opzioni disponibili, per “rispecchiare meglio la storia che hanno in mente per i loro personaggi”, promette Crawford. Conterrà in aggiunta molti nuovi talenti.

In questo modo vi sarà maggiore libertà di personalizzazione. Si potrà continuare a giocare i personaggi del manuale base, ma si potrà anche personalizzarli per ottenere dei PG speciali non stereotipati.
In questo recente articolo si aggiungono nuovi particolari a cosa si intende per personalizzazione.

Se un High Elf possiede come modificatori +2Des e +1 Int, possiamo decidere di distribuire queste modificatori in modo differente, per esempio +2 in Forza e +1 in Costituzione. Allo stesso tempo potrebbe perdere la competenza nelle spade “elfiche” a favore di qualcos’altro.

(update 17/10/2020: Anteprima delle regole per la personalizzazione delle origini contenute nella 10° stagione di Adventurers League)

AGGIUNTA DEI PATRONI DEL GRUPPO

Sia che tu faccia parte dello stesso sindacato criminale o che lavori per un drago antico, ogni opzione del patrono del gruppo ha i suoi vantaggi e tipi di incarichi.

C’è anche una versione “de-Eberronizzata” della meccanica del Patrono del gruppo che è apparsa originariamente in “Eberron: Rising From the Last War” che consente ai gruppi di avventurieri di iniziare una campagna con un background comune.

I giocatori che servono un “Patrono del gruppo” possono darsi “vantaggio” a vicenda su vari controlli, un certo numero di volte al giorno.

INCANTESIMI, MANUFATTI E TATUAGGI MAGICI

Scopri più incantesimi, oltre a tatuaggi magici, artefatti e altri oggetti magici per la tua campagna.

Sembra che saranno aggiunti vari nuovi incantesimi legati al nome di Tasha. Oltre al ben conosciuto Risata incontenibile di Tasha, ve ne saranno degli altri, legati alla storia incredibile di questo personaggio del multiverso. Nuovi Oggetti magici e Tatuaggi magici.

Le indiscrezioni parlano di alcuni artefatti famosi tra cui

  • Demonomicon of Iggwilv
  • Tarokka Deck (forse lo stesso di Curse of Strahd?)
  • The Mighty Servant of Leuk-O
  • Crook of Rao

NUOVE REGOLE OPZIONALI

Prova le regole per i compagni, gli ambienti soprannaturali, i pericoli naturali e il dialogo con i mostri e ottieni indicazioni su come eseguire una sessione zero.

Cauldron of Everything di Tasha include regole espanse e nuove classi di personaggi per i compagni NPC (sarà più facile gestirli), consentendo modi più semplificati per condurre campagne con uno o tre giocatori.

UNA PLETORA DI PUZZLE

Pronti per essere lanciati in qualsiasi avventura di D&D, i puzzle di varia difficoltà attendono i tuoi avventurieri, completi di trappole e indicazioni per l’uso dei puzzle in una campagna.

Anche qui, non ci resta che aspettare e vedere.

Non ci resta che attendere il 17 novembre, Crawford ha affermato che sarà il manuale che conterrà il maggior avanzamento di regole finora uscito (alcuni alludono ad una sorta di D&D 5.5).
Ci basti sapere che sia compatibile con il materiale finora uscito 😛
Vi lascio con questo video tecnico dettagliato sui vari contenuti 🙂

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Gabriele

    Ma che bella notiziona!
    Considerato quanto sta dando la Asmodee Italia in questo periodo non escludo di poterla vedere tradotta ad aprile.
    Ho solo un po timore per il titolo.. Calderone Omnicomprensivo di Tasha?

    1. Elam il Mago

      😀 in effetti le alternative penso siano “Paiolo” o “Pentolone”, ma il primo profuma di polenta, il secondo da minestrone 😉

Lascia un commento

  • Post last modified:18 Settembre 2020
  • Reading time:5 min(s) read